martedì,Febbraio 7 2023

Covid Italia oggi, i dati delle regioni

Il bollettino delle regioni sulla situazione Covid in Italia oggi, mercoledì 17 febbraio. Tutte le news e i dati sui contagi.  Sono 438 i nuovi contagi da coronavirus in Abruzzo secondo il bollettino di oggi. Registrati inoltre altri 6 morti. Sono complessivamente 49.229 i casi positivi al Covid 19 registrati nella Regione dall’inizio dell’emergenza. I

Covid Italia oggi, i dati delle regioni

Il bollettino delle regioni sulla situazione Covid in Italia oggi, mercoledì 17 febbraio. Tutte le news e i dati sui contagi. 

Sono 438 i nuovi contagi da coronavirus in Abruzzo secondo il bollettino di oggi. Registrati inoltre altri 6 morti. Sono complessivamente 49.229 i casi positivi al Covid 19 registrati nella Regione dall’inizio dell’emergenza. I nuovi casi sono di età compresa tra 6 mesi e 97 anni. I positivi con età inferiore ai 19 anni sono 86, di cui 11 in provincia dell’Aquila, 28 in provincia di Pescara, 36 in provincia di Chieti e 11 in provincia di Teramo. Il bilancio dei pazienti deceduti registra 6 nuovi casi e sale a 1.588 (di età compresa tra 53 e 96 anni, 3 in provincia di Chieti, 1 in provincia dell’Aquila, 1 in provincia di Teramo e 4 in provincia di Pescara). Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità. 

Sono 773 i nuovi contagi da coronavirus in Toscana secondo il bollettino di oggi. Registrati inoltre altri 22 morti. Con i positivi in più rispetto a ieri, salgono a 12.396 (+0,7 per cento) i toscani al momento affetti da Covid-19 e 145.020 tutti i casi diagnosticati nella regione dall’inizio dell’epidemia un anno fa. Dei 773 nuovi positivi accertati nelle ultime ventiquattro ore e che hanno fatto crescere dello 0,5 per cento il numero dei contagiati segnalati nell’arco di dodici mesi, 750 sono stati confermati con tampone molecolare e 23 con test rapido antigenico: 328 interessano l’Asl Centro, 216 la Nord Ovest e 229 la Sud est.
 

Sono 252 i nuovi contagi da coronavirus in Friuli Venezia Giulia secondo il bollettino di oggi. Registrati inoltre altri 7 morti. Su 7.563 tamponi molecolari effettuati in 24 ore, la percentuale di positività è del 3,33%. Sono inoltre 2.309 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 81 casi (3,5%). I ricoveri nelle terapie intensive scendono a 59 così come si riducono quelli in altri reparti (384). Lo comunica il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi. 

Sono 87 i nuovi contagi da coronavirus in Basilicata secondo il bollettino di oggi. Registrati inoltre altri 5 morti. 1.252 i tamponi molecolari effettuati ieri nella Regione. Dei cinque decessi registrati, quattro sono lucani (1 di Melfi, 1 di Muro Lucano, 2 di Potenza) e uno riguarda una persona della Puglia. I lucani guariti sono 85. 

Oggi in Puglia si registra un aumento di nuovi casi positivi al covid-19 rispetto a ieri, a fronte di una lieve crescita dei test. In diminuzione il dato sui decessi. Prosegue a ottima andatura la ‘corsa’ al rialzo dei guariti. Nel bollettino epidemiologico quotidiano sull’infezione da Coronavirus, stilato dalla Regione sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, su 10.374 test effettuati, si registrano 883 casi positivi: 342 in provincia di Bari, 80 in provincia di Brindisi, 89 nella provincia Bat, 98 in provincia di Foggia, 72 in provincia di Lecce, 197 in provincia di Taranto, 3 residenti fuori regione, 2 casi di provincia di residenza non nota. Ieri i nuovi contagi erano 694 su 10.100 tamponi.  

Sono stati registrati 17 decessi: 7 in provincia di Bari, 1 in provincia Bat, 2 in provincia di Foggia, 4 in provincia di Lecce, 2 in provincia di Taranto, 1 residente fuori regione. Ieri i morti erano 34, il doppio. Complessivamente hanno perso la vita in Puglia, per il Covid, 3.672 persone. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 1.458.849 test. Sono 95.372 i pazienti guariti, con un aumento di 2.020. Ieri il numero era di 93.352. Diminuiscono di conseguenza i casi attualmente positivi, a38.034 rispetto ai 39.188 di ieri (- 1.154). I pazienti ricoverati sono 1.470 rispetto ai 1.480 di ieri (-10). 

Fonte: AdnKronos

Articoli correlati