Salute

Vaccino Pfizer, ottime notizie da Israele: “Efficace al 95,8%”

Ecco i dati che arrivano da Israele, secondo i quali i vaccini, "riducono drasticamente la possibilità di complicazioni e di morte".

L’immunizzazione con due dosi di vaccino Pfizer/BioNTech garantisce un’efficacia contro il Covid del 95,8%. E’ quanto stabiliscono i dati del ministero della Sanità israeliana, secondo i quali i vaccini, inoltre, “riducono drasticamente la possibilità di complicazioni e di morte”. Secondo i dati, infatti, il vaccino è efficace al 99,2% contro le complicazioni e al 98,9% contro la possibilità di ricovero e di decesso, secondo quanto riporta Times of Israele.

I numeri forniti dalle autorità sanitarie sul vaccino della Pfizer sono stati commentati su Twitter da Roberto Buroni: “I dati che arrivano da Israele sono oltre ogni aspettativa, tra poco potrebbero essere liberi da questo incubo grazie al vaccino. Non è possibile che l’Europa rimanga indietro. Vacciniamo tutti, whatever it takes”, scrive il virologo.

Fonte: AdnKronos

Mostra altro

Antonio Alizzi

Giornalista professionista dal 13 giugno del 2012. Dal 2002 al 2006 ho lavorato con "La Provincia Cosentina", curando le pagine del calcio dilettantistico. Nel 2006 passo al quotidiano regionale "Calabria Ora", successivamente "L'Ora della Calabria", in servizio presso la redazione sportiva. Mi sono occupato del Cosenza calcio e delle notizie di calciomercato. Nel 2014, inizio l'avventura professionale con il quotidiano nazionale "Cronache del Garantista", scrivendo di cronaca giudiziaria. Ora collaboro con Cosenza Channel e due riviste nazionali.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina