Altre di CronacaCronacaIn evidenza home

Boato a Rende, ordigno piazzato sotto un’auto: i dettagli

Tragedia sfiorata oggi pomeriggio a Rende. Ordigno esplode, causando ingenti danni a un'auto di proprietà di una professionista. Si indaga a 360 gradi.

Tragedia sfiorata a Rende nel pomeriggio di oggi quando intorno alle ore 16.30 un ordigno, piazzato sotto la ruota posteriore di un’auto, una Rang Rover di colore bianco, è esploso creando il panico in via Giovanni XXIII.

Sul posto sono giunti i carabinieri della Compagnia di Rende, diretti dal capitano Maria Chiara Soldano, che hanno delimitato la zona per effettuare i primi rilievi. Secondo quanto raccolto da Cosenza Channel, l’esplosione ha causato ingenti danni ma, per fortuna, il veicolo non ha preso fuoco. L’auto danneggiata, secondo quanto trapela, è di proprietà di una professionista che lavora nel settore contabile.

Un evento delittuoso che sarebbe potuto finire nel peggiore dei modi, in quanto nella zona in cui è avvenuto il boato si trovano diversi esercizi commerciali, studi professionali e le scuole, dall’Infanzia alla medie. Avviate le indagini per risalire agli autori dell’intimidazione.

Antonio Alizzi

Giornalista professionista dal 13 giugno del 2012. Dal 2002 al 2006 ho lavorato con "La Provincia Cosentina", curando le pagine del calcio dilettantistico. Nel 2006 passo al quotidiano regionale "Calabria Ora", successivamente "L'Ora della Calabria", in servizio presso la redazione sportiva. Mi sono occupato del Cosenza calcio e delle notizie di calciomercato. Nel 2014, inizio l'avventura professionale con il quotidiano nazionale "Cronache del Garantista", scrivendo di cronaca giudiziaria. Ora collaboro con Cosenza Channel, Famiglia Cristiana e Maria con Te.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina