Serie A

Juve-Lazio 3-1, Rabiot e doppio Morata per rimonta bianconera

La Juventus batte la Lazio 3-1 nell’anticipo serale della 26esima giornata e continua la rincorsa al secondo posto. I bianconeri aprono il match con una serie di errori che regalano fiducia ai biancocelesti e spianano la strada al vantaggio capitolino. Al 14′ Kulusevski regala palla a Correa, che si invola e batte Szczęsny senza problemi: 0-1. La Juve sbanda e rischia di subire il secondo gol in un paio di occasioni. I bianconeri si riorganizzano e cominciano a premere, reclamando anche un rigore per un netto fallo di mano di Hoedt: l’arbitro Massa lascia correre e il Var non interviene. Morata si fa vivo con un colpo di testa impreciso, ma è Rabiot a pareggiare al 38′. Il francese si inserisce da sinistra e da posizione defilata scarica una conclusione potente: Reina resta immobile, 1-1. 

In avvio di ripresa la Lazio sfiora il vantaggio con un colpo di testa di Milinkovic Savic, che pizzica la traversa. Il copione del match però è a tinte bianconere. La Juve continua a spingere e in 3 minuti ribalta totalmente il match. Al 57′ Chiesa recupera palla a centrocampo, parte e innesca Morata. Lo spagnolo entra in area e buca Reina: 2-1. Al 60′, Milinkovic Savic è goffo e fuori tempo nel contrasto su Ramsey: rigore e Morata dal dischetto firma il 3-1. La Juve gestisce l’ultima mezz’ora senza troppi patemi, regala una porzione di match a Ronaldo -per una volta panchinaro- e pensa al ritorno degli ottavi di Champions con il Porto. Intanto, i bianconeri salgono a 52 punti, a una lunghezza dal Milan. La Lazio, ferma a quota 43, rischia di perdere il treno Champions.  

Fonte: AdnKronos

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina