mercoledì,Maggio 22 2024

Covid Cosenza, 292 contagi tra 0-18 anni negli ultimi 30 giorni

Sono 120 i nuovi contagi da coronavirus in provincia di Cosenza, con un tasso di positività superiore al 14 per cento. Ecco i nuovi dati.

Covid Cosenza, 292 contagi tra 0-18 anni negli ultimi 30 giorni

Sono 120 i nuovi contagi da coronavirus in provincia di Cosenza. E’ quanto diffonde l’Unità Operativa di Epidemiologia e Sorveglianza di Popolazione nell’ambito dell’emergenza sanitaria da coronavirus che interessa particolarmente il nostro territorio. Infatti, rispetto alla giornata di ieri il tasso di positività sale al 14,2% con 843 nuovi tamponi effettuati nelle ultime 24 ore. Un dato dunque non positivo che fa salire la curva epidemica, visto che attualmente l’incremento delle persone guarite non è alto.

Oggi, a tal proposito, si sono “negativizzate” 14 persone, mentre in isolamento domiciliare ci sono 100 persone in più rispetto a ieri. Due pazienti in meno in Rianimazione, ma in un caso si tratta di una persona che ha perso la vita che quindi si deve aggiungere alla voce “decessi”. Negli altri reparti, infine, oggi si registrano 5 ricoverati in più rispetto a ieri, ma il dato è parziale perché non conosciamo quante persone sono state eventualmente dimesse, tale da permetterci di distribuire la cifra dei 120 casi giornalieri. 

I dati negli ultimi 30 giorni

L’Asp di Cosenza, nelle ultime ore impegnata ad analizzare e monitorare a 360 gradi la situazione relativa al vaccino AstraZeneca, sospeso in via precauzionale dopo i due decessi avvenuti in Sicilia, non perde d’occhio l’incremento dei contagi nelle principali città della provincia di Cosenza. Da Corigliano Rossano, che da ieri è in “zona arancione rafforzata” a Rende, dove si registrano nuovi casi, così come a Cosenza. Negli ultimi 30 giorni, inoltre, sono stati 292 i positivi tra 0-18 anni, 556 tra 19-50 anni, 365 tra 51-70 anni e 137 dai 70 anni in su. 

Articoli correlati