martedì,Febbraio 7 2023

Cosenza, furto pluriaggravato: indagato rimesso in libertà

Oggi la direttissima nei confronti di un uomo di Cosenza, accusato di furto pluriaggravato. Il giudice revoca gli arresti domiciliari.

Cosenza, furto pluriaggravato: indagato rimesso in libertà

Sabato sera, un uomo E. D. G., è stato tratto in arresto dai carabinieri di Cosenza, perché intento a sottrarre denaro dalla macchina obliteratrice dei biglietti di un autobus. Posto agli arresti domiciliari, è stato giudicato oggi per direttissima, per rispondere del reato di furto pluriaggravato.

L’avvocato Alessandra Aiello

L’uomo, difeso dagli avvocati Alessandra Aiello e Angelo Nicotera del foro di Cosenza, ha ottenuto la riqualificazione del reato nella fattispecie meno grave del furto tentato, ed è stato rimesso immediatamente in completa libertà, senza alcun tipo di misura cautelare, nonostante la diversa richiesta del PM. Il processo proseguirà il prossimo 12 aprile, davanti il giudice monocratico, Francesca De Vuono. 

Articoli correlati