martedì,Febbraio 7 2023

Caso Lanzi al Csm, il Comitato di presidenza: «Ecco la verità»

Il comitato di presidenza del Consiglio Superiore della Magistratura replica al consigliere Alessio Lanzi. «Ha parlato di Luca Palamara»

Caso Lanzi al Csm, il Comitato di presidenza: «Ecco la verità»

Questa mattina il consigliere laico, Alessio Lanzi, in quota Forza Italia, ha riferito alla stampa, la sua verità sull’allentamento del medesimo dalla prima commissione del Consiglio Superiore della Magistratura, parlando di mancanza di fiducia nei riguardi di due colleghi.

Ora il Comitato di presidenza replica al consigliere Alessio Lanzi. «Il Comitato di presidenza del Csm, con riferimento a quanto apparso sulla stampa circa la sostituzione del consigliere Alessio Lanzi, osserva che la sua permanenza in Prima commissione si è resa inopportuna avendo lo stesso consigliere Lanzi riferito che nel colloquio intercorso con l’avvocato Roberto Rampioni, sia pure marginalmente, è stato affrontato il tema dell’audizione del dottor Luca Palamara, fissata per il giorno seguente».