Altre di politica

Cariati: piano di zona, al via tavoli tematici

Iscrizioni entro venerdì 30 aprile. A confronto con terzo settore per individuare bisogni sociali

Coinvolgere e promuovere la partecipazione del Terzo Settore nel processo di definizione del Piano di Zona 2021-2022. Si parte dai tavoli tematici per condividere esperienze, conoscenze tecniche e competenze, strategiche per individuare percorsi di intervento. Soggetti ed enti interessati possono manifestare interesse a partecipare entro venerdì 30 aprile. È quanto fa sapere il Sindaco Filomena Greco informando con l’assessore alle politiche sociali Maria Elena Ciccopiedi che l’iniziativa rappresenta uno dei diversi step previsti dal percorso strategico volto ad individuare i bisogni e le criticità sociali delle comunità e che interessa i Comuni dell’Ambito Socio Assistenziale n.2, con Cariati, ente capofila, Bocchigliero, Campana, Mandatoriccio, Pietrapaola, Scala Coeli, Terravecchia.Famiglia, infanzia, minori in condizione di disagio, donne e giovani; persone anziane, persone con disabilità, dipendenze, salute mentale, povertà e inclusione sociale, immigrazione. Sono, queste, le aree sulle quali si incentreranno i lavori tematici. Possono partecipare al processo di costruzione del Piano di Zona le istituzioni, gli enti, le ASP, i soggetti locali del Terzo Settore. Si può esprimere la volontà di entrare nel processo partecipativo, compilando il modulo disponibile sul sito istituzionale scrivendo all’indirizzo  protocollo.cariati@asmepec.it oppure presentando la richiesta a mano al Protocollo del Comune di Cariati.A coloro che avranno inviato la scheda di adesione, verranno resi noti i giorni fissati per la discussione delle diverse aree tematiche tramite comunicazione email. I tavoli tematici saranno organizzati e discussi con modalità telematiche.La partecipazione al lavoro dei tavoli tematici è totalmente gratuita e non costituisce, di per sé, titolo preferenziale in relazione a possibili affidamenti di servizi o di interventi che verranno definiti nel percorso di programmazione e di realizzazione del Piano di Zona.

Domenico Ritorto

Ha lavorato presso Calabria Ora fino al 2012, successivamente presso le Cronache del Garantista nell'anno 2014

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina