giovedì,Agosto 18 2022

Calabria Film Commission e lunga seralità, ecco i primi cinque autori della squadra

Giornalisti, editor e registi si cimenteranno nella scrittura di un progetto realizzato dalla "Calabria Film Commission" di Giovanni Minoli.

Calabria Film Commission e lunga seralità, ecco i primi cinque autori della squadra

Passi in avanti verso la realizzazione del progetto di lunga serialità del nuovo corso della Calabria Film Commission. Sul sito della Fondazione sono stati pubblicati i nomi di cinque autori calabresi che hanno partecipato alla call, indetta per la ricerca di autori e sceneggiatori, con un progetto autoriale giudicato interessante. Si tratta di Bernardo Migliaccio Spina, regista e scrittore, Maria Teresa D’Agostino, giornalista ed editor, Alessia Principe giornalista e scrittrice, Francesco Pileggi, filmmaker e autore e Luigi Simone Veneziano, regista e autore.

Una direzione che sembra sposare la scelta della Fondazione, guidata dal giornalista Giovanni Minoli che ne è commissario straordinario, di puntare su alcuni talenti calabresi, conosciuti da anni nell’ambito artistico regionale, che vivono il territorio, con alle spalle pubblicazionie opere filmiche, e che hanno scelto di raccontarlo in chiave seriale. Sono più di sessanta, si legge nella determina pubblicata sul portale della Fondazione, gli autori che hanno partecipato alla call. Dopo il via libera alla costruzione degli studios di Lamezia, ecco un altro importante tassello che inizia a dare forma al progetto della lunga serialità calabrese.

Articoli correlati