martedì,Settembre 27 2022

Pordenone-Cosenza: le probabili formazioni e dove vederla in tv e sul web

Pordenone-Cosenza è la partita del destino. Da una parte i Lupi, che arriveranno in Friuli con un volo charter, hanno a disposizione un solo risultato. Dall’altra i padroni di casa, in caduta libera da un girone (solo quattordici i punti raccolti, come abbiamo spiegato), per salvarsi possono anche pareggiare. Insomma, uno scontro diretto all’ultima giornata,

Pordenone-Cosenza: le probabili formazioni e dove vederla in tv e sul web

Pordenone-Cosenza è la partita del destino. Da una parte i Lupi, che arriveranno in Friuli con un volo charter, hanno a disposizione un solo risultato. Dall’altra i padroni di casa, in caduta libera da un girone (solo quattordici i punti raccolti, come abbiamo spiegato), per salvarsi possono anche pareggiare. Insomma, uno scontro diretto all’ultima giornata, novanta minuti in cui i rossoblù non dovranno più fare affidamento sulle notizie provenienti da altri campi, soltanto tornare in riva al Crati con la vittoria per poi prepararsi al playout. Mai si era arrivati a una situazione del genere, ma il calendario ha assistito nuovamente.

Pordenone-Cosenza, i dubbi formazioni

Pordenone-Cosenza potrebbe non essere il match di Alberto Gerbo nonostante stamattina abbia sostenuto regolarmente la rifinitura. Tanta cautela, ma l’ex Ascoli rischia la maglia da titolare. A destra andrà dunque Corsi, con Crecco a sinistra e Kone e Sciaudone in mezzo. Fra i pali Falcone, in difesa Antzoulas, sempre in ballottaggio con Tiritiello, Ingrosso e Legittimo. Poi Tremolada sulla trequarti con Carretta e Gliozzi di punta. I Ramarri, invece, si preparano al match con due assenze piuttosto pesanti: Morra e Finotto. Domizzi pare intenzionato a giocare col 4-3-1-2, modulo che garantirebbe la superiorità a centrocampo rispetto al duo bruzio. In porta Perisan, davanti a lui linea a quattro composta da Vogliacco, Camporese, Barison e Falasco. In mezzo la regia di Calò, con Misuraca e Magnino mezzali, mentre Zammarini dovrebbe essere il fantasista pronto a innescare Ciurria e Butic.

Dove vedere Pordenon-Cosenza in tv e sul web in streaming

La partita Pordenone-Cosenza sarà trasmessa in diretta streaming su DAZN domani, lunedì 10 maggio, alle 14 e sarà visibile su diversi dispositivi. L’evento resterà inoltre disponibile per la visione integrale on demand, per cui tifosi e appassionati potranno rivedere la gara comodamente quando vorranno.

Le probabili formazioni

PORDENONE (4-3-1-2): Perisan; vogliacco, Camporese, Barison, Falasco; Magnino, calo, misuraca; Zammarini; Ciurria, Butic. In panchina: Bindi, Fasolino, Berra, Stefani, Bassoli, Chrzanowski, Pasa, Biondi, Scavone, Rossetti, Musiolik. All.: Domizzi
COSENZA (3-4-1-2): Falcone; Antzoulas, Ingrosso, Legittimo; Corsi, Kone, Sciaudone, Crecco; Tremolada; Carretta, Gliozzi. In panchina: Saracco, Matosevic, Idda, Schiavi, Tiritiello, Bouah, Gerbo, Vera, Sacko, Trotta, Sueva. All.: Occhiuzzi