giovedì,Febbraio 22 2024

Cosenza, prosegue la contestazione. Nuovo appuntamento per i tifosi

I gruppi organizzati hanno reso ufficiale un'assemblea per lunedì sera alle 20.17. La petizione di "Cosenza nel cuore" supera le 2mila firme.

Cosenza, prosegue la contestazione. Nuovo appuntamento per i tifosi

Si arricchirà di nuovo capitolo l’oramai infinta contestazione al patron Guarascio. Come abbiamo anticipato ieri sera durante la trasmissione “Rossoblù Senza Giacca“, i tifosi hanno deciso di proseguire nel proprio intento lunedì alle 20:17 in Piazza Kennedy. Un appuntamento, quello delle assemblee fra diverse anime dei gruppi organizzati, ormai diventato quasi fisso per la realtà cosentina. La presa di posizione netta procede imperterrita da mesi, senza un attimo di sosta. La locandina, pubblicata dal gruppo “Anni Ottanta Cosenza” sulla propria pagina Facebook, rinnova l’appuntamento. Insomma, da parte della tifoseria non c’è evidentemente l’intenzione di lasciare neanche un centimetro, come direbbe Al Pacino in “Ogni maledetta domenica“.

La petizione continua

Oltre alle manifestazioni e alle assemblee dal vivo (ultima, in ordine cronologico, quella del lunedì appena trascorso), la protesta del tifo rossoblù viaggia anche sul web. La petizione di cui vi avevamo dato conto nei giorni scorsi, proposta dall’Associazione “Cosenza nel cuore“, continua a raccogliere incessantemente firme. Mentre scriviamo, sono state superate abbondantemente le duemila adesioni e ci si avvia verso le 2.500. Come abbiamo già scritto, se l’obiettivo dovesse essere raggiunto (e nulla lascia immaginare una possibile frenata) i firmatari sarebbero ben trecento persone in più rispetto alla media spettatori dell’ultimo anno di Serie C.

Articoli correlati