mercoledì,Agosto 17 2022

Basso profilo, i nomi degli imputati finiti a processo

Sono 48 gli imputati rinviati a giudizio perché coinvolti, secondo varie ipotesi di reato, nell’operazione antimafia “Basso Profilo”.

Basso profilo, i nomi degli imputati finiti a processo

Il tribunale distrettuale di Catanzaro, sezione gup, ha rinviato a giudizio 48 persone coinvolte nell’operazione antimafia denominata “Basso Profilo“. L’inchiesta riguarda i presunti intrecci tra le cosche del crotonese e politici, imprenditori, pubblici amministratori. Nel filone politico-affaristico sono coinvolti Tommaso e Saverio Brutto (padre e figlio; il primo ex consigliere comunale di Catanzaro), Ercole e Luciano D’Alessandro (anche loro padre e figlio; il primo ex militare della Guardia di finanza), Antonio Gallo (ritenuto imprenditore di riferimento dei clan del Crotonese), l’imprenditore Antonio Pirrello, l’avvocato Claudio Larussa. Franco Talarico, assessore al Bilancio della Regione Calabria, ha scelto il rito abbreviato.

Basso profilo, l’elenco degli imputati

A processo, che inizierà il prossimo 1 ottobre, sono finiti Ilenia Cerenzia, Nicola Cirillo, Ercole D’Alessandro, Umberto Rotundo, Rolando Russo, Giovanni Lorenzo Servidio, Maurizio Silipo, Maria Teresa Sinopoli, Antonello Formica, Henrik Baci, Antonio Santo Bagnato, Antonio Gallo, Francesco Gallo, Glenda Giglio, Umberto Gigliotta, Odeta Hasaj, Giuseppe La Bernarda, Giuseppe Lamanna, Andrea Leone, Andrea Rosa, Giorgia Sollecchia, Tommaso Stranges, Rosa Talarico, Francesco Lerose, Roberto Mari, Ieso Marinaro, Giovanni Mazzei, Antonio Melino, Liberato Paciullo, Daniela Paonessa, Elena Banu, Tommaso Brutto, Saverio Brutto, Luciano D’Alessandro, Vincenzo De Luca, Antonella Drosi, Antonio Valerio Drosi, Mario Esposito, Santo Faldella, Maria Rosaria Caliò, Eliodoro Carduccelli, Rosista Pazieva, Raffaele Posca, Matteo Tarantino, Luca Torcia, Rosa Torcia Alberto Zavatta e Claudio Zavatta.

Nel collegio difensivo figurano gli avvocati Luca Acciardi, Francesco Acciardi, Francesco Gambardella, Raffaele Bruno, Domenico Concolino, Fabrizio Costarella, Sergio Rotundo, Antonio Carmelo Galati, Arnaldo Rotella, Luigi Falcone, Vincenzo Ioppoli, Valerio Murgano, Vincenzo De Caro, Alfredo Gaito, Salvatore Staiano e Salvatore Iannone.

Articoli correlati