martedì,Febbraio 7 2023

Ultimi temporali, poi in Italia torna l’afa: ecco dove

Il vortice ciclonico che ha seminato temporali, grandinate e anche allagamenti si appresta ad abbandonare l'Italia. Ora torna l'afa...

Ultimi temporali, poi in Italia torna l’afa: ecco dove

Il vortice ciclonico che nei giorni scorsi ha seminato temporali, grandinate e anche allagamenti su molte regioni si appresta ad abbandonare l’Italia, ma nella giornata di lunedì 18 riuscirà ancora a influenzare alcune regioni. Poi avanzerà l’anticiclone africano.

Il team del sito www.iLMeteo.it informa che dopo i temporali con grandine che colpiranno le regioni adriatiche centrali e buona parte del Sud nella giornata di lunedì, l’alta pressione sub-tropicale tornerà a proteggere il nostro Paese garantendo per il resto della settimana un tempo in prevalenza soleggiato e con temperature di nuovo molto calde. I valori massimi torneranno a toccare punte di 34-36°C in Sardegna, sul Lazio, in Toscana, in Emilia e in Lombardia, qualche grado in meno sul resto delle regioni. I prossimi giorni quindi, specie da martedì, trascorreranno con il sole prevalente e il caldo in aumento. Il calore che si accumulerà però sarà il responsabile (assieme a refoli di aria fresca in quota) allo scoppio di alcuni temporali sui settori alpini, specie nelle ore pomeridiane.

NEL DETTAGLIO

  • Lunedì 19. Al nord: qualche rovescio sulle Alpi del torinese e del cuneese. Al centro: temporali sulle regioni adriatiche, sole altrove. Al sud: temporali su Campania, Puglia, Basilicata e Calabria.
  • Martedì 20. Al nord: isolati rovesci su cuneese e alto bellunese, sole altrove. Al centro: soleggiato e caldo. Al sud: temporale pomeridiano sulla Calabria settentrionale.
  • Mercoledì 21. Al nord: temporali su Trentino Alto Adige e Veneto, sole altrove. Al centro: bel tempo e caldo. Al sud: sole prevalente.
  • Giorni successivi in prevalenza soleggiati.

Fonte: AdnKronos

Articoli correlati