Coronavirus

Bollettino Covid, il pasticcio dei numeri. In Calabria sono 110, a Cosenza 43 (e non 32)

Nel bollettino della Regione Calabria vengono riportati 110, ma nel grafico c’è un errore riguardante la provincia di Cosenza: i casi Covid sono 43.

In Calabria, ad oggi, il totale dei tamponi eseguiti sono stati 983.036 (+2.621). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 70.397 (+110) rispetto a ieri. Questi sono i dati giornalieri relativi all’epidemia da Covid-19 comunicati dai Dipartimenti di Prevenzione delle AA.SS.PP. della Regione Calabria.

Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti:

  • Catanzaro: CASI ATTIVI 103 (2 in reparto, 0 in terapia intensiva, 101 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 10251 (10107 guariti, 144 deceduti);
  • Cosenza: CASI ATTIVI 1482 (33 in reparto, 3 in terapia intensiva, 1446 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 22073 (21498 guariti, 575 deceduti);
  • Crotone: CASI ATTIVI 112 (2 in reparto, 1 in terapia intensiva, 109 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 6598 (6497 guariti, 101 deceduti);
  • Reggio Calabria: CASI ATTIVI 513 (14 in reparto, 1 in terapia intensiva, 498 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 23102 (22763 guariti, 339 deceduti);
  • Vibo Valentia: CASI ATTIVI 30 (3 in reparto, 0 in terapia intensiva, 27 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 5572 (5480 guariti, 92 deceduti).

Il pasticcio dei numeri, ecco le comunicazioni aggiornate delle Asp

L’ASP di Catanzaro comunica che: “L’incremento di oggi è di 19 nuovi positivi (si comunica che il decesso di oggi riguarda un immigrato che è deceduto in Sala Operatoria subito dopo l’accesso in pronto soccorso)”. Dei nuovi positivi 3 in isolamento sono soggetti fuori Regione.

L’ASP di Cosenza comunica che: “OGGI SI REGISTRANO 43 NUOVI CASI e non 32, come risulta dal prospetto; ciò è dovuto all’eliminazione dal totale dei casi di 11 record risultati doppioni a seguito di verifiche effettuate sul database dei casi. L’ASP di Crotone comunica che: “Totale dei positivi di oggi 18 di cui uno da fuori regione. Un guarito da fuori regione”.

Antonio Alizzi

Giornalista professionista dal 13 giugno del 2012. Dal 2002 al 2006 ho lavorato con "La Provincia Cosentina", curando le pagine del calcio dilettantistico. Nel 2006 passo al quotidiano regionale "Calabria Ora", successivamente "L'Ora della Calabria", in servizio presso la redazione sportiva. Mi sono occupato del Cosenza calcio e delle notizie di calciomercato. Nel 2014, inizio l'avventura professionale con il quotidiano nazionale "Cronache del Garantista", scrivendo di cronaca giudiziaria. Ora collaboro con Cosenza Channel, Famiglia Cristiana e Maria con Te.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina