mercoledì,Settembre 28 2022

Praia a Mare, 50enne arrestato per coltivazione di marijuana

I carabinieri di Praia a Mare hanno scoperto 38 piante di marijuana, coltivate da un 50enne. Dopo la convalida, l’uomo è stato scarcerato.

Praia a Mare, 50enne arrestato per coltivazione di marijuana

Una coltivazione con 38 piante di marijuana è stata scoperta dai Carabinieri della Stazione Carabinieri di Praia a Mare su un terreno privato di proprietà di R. F., cittadino praiese di 50 anni. Le piante, tutte alte circa un metro, sono state individuate nel corso di uno dei servizi perlustrativi che vengono periodicamente svolti dai militari durante la stagione estiva e finalizzati alla ricerca di coltivazioni di canapa indiana.

In ragione del ritrovamento, i militari hanno predisposto un dispositivo di osservazione che ha consentito di sorprendere, nella tarda mattinata del 11 agosto 2021, il 50enne che si accingeva ad entrare nel suo podere per innaffiare le verdi piante di marijuana.

Ultimate le operazioni di estirpazione della piantagione, i carabinieri si sono portati presso l’abitazione dell’uomo dove, a seguito di minuziosa perquisizione domiciliare, sono stati rinvenuti 25 grammi di hashish ed un bilancino di precisione.

Informata la Procura della Repubblica di Paola, R.F. è stato dichiarato in stato di arresto e tradotti presso la Casa Circondariale di Paola. Nel corso dell’udienza dinnanzi al G.I.P. del Tribunale di Paola, espletatasi ieri 12 agosto 2021, l’arresto è stato convalidato e veniva disposta l’immediata liberazione del detenuto.

Articoli correlati