domenica,Novembre 28 2021

Auto in fiamme in una gara di auto: indenne il pilota

Si è verificato un incidente d’auto durante la cronoscalata Luzzi-Sambucina. Per fortuna è finito tutto senza spiacevoli conseguenze. Alla guida della sua 112 c’era il pilota Fabio Crocco che ne è uscito senza farsi male. La gara era valida per il campionato italiano e per l’assegnazione del Trofeo Silvio Molinaro. L’auto, in prossimità di una curva

Auto in fiamme in una gara di auto: indenne il pilota

Si è verificato un incidente d’auto durante la cronoscalata Luzzi-Sambucina. Per fortuna è finito tutto senza spiacevoli conseguenze. Alla guida della sua 112 c’era il pilota Fabio Crocco che ne è uscito senza farsi male. La gara era valida per il campionato italiano e per l’assegnazione del Trofeo Silvio Molinaro.

L’auto, in prossimità di una curva è sbandata ed ha preso fuoco, ma per fortuna Crocco è riuscito tempestivamente ad abbandonare l’abitacolo prima che le fiamme distruggessero il veicolo. L’incendio si è poi esteso alla prospiciente collina ed è stato prontamente spento dalle squadre di soccorso presenti in prossimità del circuito. La mancanza di pubblico lungo il percorso ha evitato il coinvolgimento di altre persone: l’edizione 2021 della cronoscalata si sta infatti svolgendo a porte chiuse per le restrizioni determinate dalla diffusione del Covid-19.

s. b.