sabato,Giugno 25 2022

Terremoto di magnitudo 2.9 nel cosentino: epicentro ad Acri

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.9 è stata registrata nella zona di Acri nel cosentino alle ore 4.11. Il sisma, secondo quanto comunicato dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia che ne ha registrato la magnitudo, è stato localizzato ad una profondità di 10 chilometri. Tra i comuni maggiormente vicini all’epicentro, localizzato nel territorio di Acri, ci sono quelli di San

Terremoto di magnitudo 2.9 nel cosentino: epicentro ad Acri

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.9 è stata registrata nella zona di Acri nel cosentino alle ore 4.11. Il sisma, secondo quanto comunicato dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia che ne ha registrato la magnitudo, è stato localizzato ad una profondità di 10 chilometri.

Tra i comuni maggiormente vicini all’epicentro, localizzato nel territorio di Acri, ci sono quelli di San Demetrio Corone, Santa Sofia d’Epiro, San Cosmo Albanese e San Giorgio Albanese. La scossa è stata avvertita in modo lieve anche dalla popolazione di Bisignano e Luzzi. Non sono stati segnalati danni a persone o cose.

Redazione

Articoli correlati