domenica,Dicembre 5 2021

Covid oggi Italia, bollettino Protezione Civile e contagi regioni 5 settembre

Il bollettino Covid Italia di oggi, domenica 5 settembre 2021, nei giorni in cui si continua a parlare dell’estensione del Green pass, obbligo vaccinale e terza dose. Dati e news della Protezione Civile e del ministero della Salute – regione per regione – su contagi, ricoveri, morti da Veneto e Lombardia, Toscana e Lazio, Campania,

Covid oggi Italia, bollettino Protezione Civile e contagi regioni 5 settembre

Il bollettino Covid Italia di oggi, domenica 5 settembre 2021, nei giorni in cui si continua a parlare dell’estensione del Green pass, obbligo vaccinale e terza dose. Dati e news della Protezione Civile e del ministero della Salute – regione per regione – su contagi, ricoveri, morti da Veneto e Lombardia, Toscana e Lazio, Campania, Puglia e Sicilia in zona gialla. Attenzione particolare al bollettino di Sardegna e Calabria. I dati:

Sono 491 i nuovi contagi da coronavirus oggi 5 settembre in Toscana, secondo i dati dell’ultimo bollettino Covid-19 anticipati su Facebook dal presidente Eugenio Giani. “I nuovi casi registrati in Toscana sono 491 su 19.442 test di cui 8.243 tamponi molecolari e 11.199 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 2,53% (8,8% sulle prime diagnosi)”, si legge nel post. “Vaccini attualmente somministrati: 4.921.544”, aggiunge.

Sono 156 i nuovi contagi da coronavirus oggi 5 settembre in Puglia, secondo i dati covid-19 dell’ultimo bollettino diffuso dalla Regione. Non si registrano morti. I nuovi casi sono stati individuati tramite 13.262 effettuati. I nuovi contagi per provincia sono così suddivisi: Bari: 37, Bat 51, Brindisi 7, Foggia 15, Lecce: 43, Taranto 4, fuori regione 10. Le persone attualmente positive sono 4.318, i ricoverati in area non critica sono 226 mentre sono 20 le persone ricoverate in terapia intensiva. Da inizio pandemia i casi sono stati 264.783, 3.356.534 i test eseguiti, 253.743 le persone guarite, 6.722 le persone decedute.

Fonte: AdnKronos

Articoli correlati