Altri SportSport

Alfa Romeo, Bottas pilota ufficiale da Mondiale 2022

Valtteri Bottas sarà un pilota ufficiale dell’Alfa Romeo-Sauber a partire dal Mondiale 2022 di Formula 1. Il 32enne finlandese ha firmato un contratto pluriennale con il team di Hinwil, come ha annunciato l’Alfa Romeo sul proprio sito. Bottas prenderà quindi il posto del connazionale Kimi Raikkonen che ha annunciato il ritiro al termine di questa stagione. Attesa a breve anche l’ufficialità del passaggio di George Russell in Mercedes al fianco di Hamilton. 

“Si sta aprendo un nuovo capitolo della mia carriera agonistica sono entusiasta di unirmi alla Alfa Romeo Racing Orlen per il 2022 e oltre, per quella che sarà una nuova sfida con un produttore iconico. Alfa Romeo è un marchio che non ha bisogno di presentazioni, ha scritto alcune grandi pagine della storia della Formula Uno e sarà un onore rappresentare questo marchio. Il potenziale c’è e sto assaporando l’opportunità di aiutare la squadra a salire in griglia, soprattutto con i nuovi regolamenti 2022 che daranno alla squadra la possibilità di fare un salto di qualità”, dice Bottas. 

“Sono grato per la fiducia che la squadra ha riposto in me e non vedo l’ora di ripagarla: ho più fame che mai di correre, quando sarà il momento, per vincere. Conosco bene Fred Vasseur (Team Principal Alfa Romeo) e non vedo l’ora di conoscere il resto della squadra con cui lavorerò, costruendo relazioni forti come quelle che ho alla Mercedes. Sono orgoglioso di ciò che ho ottenuto a Brackley e sono completamente concentrato sul finire il lavoro mentre lottiamo per un altro campionato del mondo, ma non vedo l’ora anche di affrontare le nuove sfide che mi aspettano il prossimo anno”, aggiunge Bottas. 

 

Fonte: AdnKronos

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina