Sostenibilità

Murale mangia-smog per Milano, Liquigas presenta il bozzetto

Liquigas ha svelato oggi il soggetto del murale antismog che sarà realizzato a Milano per contribuire a migliorare la qualità dell’aria della città. L’opera, ispirata dall’elaborato vincitore del contest creativo del progetto educativo ‘1, 2, 3…Respira!’, sarà dipinta nel quartiere di Dergano in occasione della Conferenza Preparatoria sul Clima e Youth4Climate.  

Una scelta che per Liquigas ha un doppio obiettivo: portare la voce e le necessità dei giovani italiani per il loro futuro all’attenzione del mondo delle istituzioni e contribuire alla riqualificazione di un quartiere oggetto di iniziative di pubblica utilità.  

Le vernici utilizzate contribuiranno ad assorbire parte dei gas nocivi presenti nell’aria e a trasformarle in sostanze a basso impatto ambientale, che verranno eliminate grazie all’acqua e alla pioggia.  

“Con questa iniziativa vogliamo che la creatività sia un mezzo per portare il messaggio chiaro dei giovani a tutta la comunità e alle istituzioni che saranno a Milano – dice Andrea Arzà, amministratore delegato di Liquigas – La qualità dell’aria è un argomento non più derogabile quando si parla di salute e ambiente. In questo senso dobbiamo avviare azioni efficaci e veloci con le risorse che abbiamo già a disposizione. Non possiamo ritardare oltre decisioni che mettono in discussione il futuro di tutti”.  

Il murale sarà realizzato da Alessandro Breveglieri, giovane street artist che ha scomposto il ritratto di un pappagallo intermezzandolo con una maschera antigas, soggetti scelti dalla classe vincitrice del contest di ‘1,2,3… Respira!’.  

Il murale sarà dipinto con Solarya 65, l’innovativo rivestimento silossanico per esterni autopulente e antinquinamento della linea Painting Natural di Boero: le pitture, a base di nanotitanio fotocatalitico con caratteristiche di bassa ritenzione dello sporco ed eccellenti proprietà autopulenti, purificheranno l’aria con cui vengono in contatto, trasformando fino al 65% dei gas nocivi presenti in sostanze a basso o nullo impatto inquinante, conservando nel tempo le cromie nella loro vividezza originale.  

Fonte: AdnKronos

Redazione Attualità

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina