Altre di politicaIn evidenza homePolitica

Comunali Cosenza, Bianca Rende: “Unical centrale nel nostro progetto”

La candidata sindaco, Bianca Rende punzecchia Franz Caruso (“c’è chi i programmi li commissiona alle società di consulenza”) e parla del ruolo dell’Unical

“C’è chi i programmi li commissiona alle società di consulenza e chi si confronta con la maggiore fonte di competenze e innovazione presente sul nostro territorio”.

Lo scrive in una nota Bianca Rende, candidata a sindaca di Cosenza.

“Nella nostra idea di Città, l’Unical è centrale.  Il suo non sarà un coinvolgimento solo formale o retorico, ma assolutamente sistematico, organizzato, continuo e proficuo. Perché l’area urbana allargata rappresenta già, nei fatti, una grande Città universitaria.

Ed è profondamente sbagliato continuare a trattare l’Unical (tra le primissime Università d’Italia, per qualità dell’offerta e della ricerca) come una cittadella del sapere, sganciata dalla realtà amministrativa e gestionale a cui può offrire davvero tanto, in termini di conoscenze e innovazione.

Ringrazio di cuore per le idee, il confronto, la generosità, la voglia di esserci, i professori Mimmo Cersosimo, Paolo Veltri, Angela Costabile, Massimo Migliori e Piero Guido.

Governare Cosenza, nelle condizioni di dissesto finanziario e di insufficienza amministrativa in cui si trova, non è una impresa facile. Ma ci sono tutte le competenze per farlo. Basta saperle riconoscere e attivare, nella direzione più utile per la qualità della vita e il benessere dei suoi cittadini” – conclude.

Domenico Ritorto

Ha lavorato presso Calabria Ora fino al 2012, successivamente presso le Cronache del Garantista nell'anno 2014

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina