Dal MondoDall' Italia

Afghanistan, donne in piazza per i talebani: “Sì a segregazione”

Donne di nuovo in piazza in Afghanistan, ma a sostegno del governo dei Talebani e delle loro politiche di segregazione. A Kabul, tra militanti islamici armati di fucili e mitragliatrici, hanno manifestato oggi circa 300 donne, dapprima in una sala dell’università della capitale poi in strada. Vestite di nero da capo a piedi, con il volto coperto e sventolando la bandiera dei Talebani, che hanno autorizzato la manifestazione a differenza di quanto successo nei giorni scorsi per le proteste contro i militanti, le donne avevano con sé cartelloni sui quali hanno inneggiato al nuovo governo e definito positiva la separazione dagli uomini nelle classi. 

Fonte: AdnKronos

Domenico Ritorto

Ha lavorato presso Calabria Ora fino al 2012, successivamente presso le Cronache del Garantista nell'anno 2014

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina