Coronavirus

Covid, decesso a Corigliano-Rossano: è un 59enne di Villapiana

La morte è avvenuta oggi quando l’uomo, originario di Villapiana, si è recato al pronto soccorso di Rossano con gravi problemi respiratori.

Nuovo decesso Covid a Corigliano-Rossano a distanza di pochi giorni del 73enne colpito dal virus e morto nel giro di 10 giorni. Questa volta aggredito in maniera violenta dalla variante delta, così come riportano fonti ospedaliere, un 59enne che è giunto nel pomeriggio di oggi al pronto soccorso di Rossano in condizioni gravi, con problemi di insufficienza respiratoria.

Anche il decesso di oggi rientra tra i vaccinati incluso di richiamo con il Pfizer. Originario di Villapiana, la vittima era di cittadinanza tedesca. In riva allo jonio la città di Corigliano-Rossano continua a mantenere percentuali alte di contagi: 286 casi e 4 morti negli ultimi 30 giorni. La prima città dell’intera provincia di Cosenza.

Matteo Lauria

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina