Dal MondoDall' Italia

Milano, Virgin Active apre il primo Club post Covid in Bocconi

Milano riparte e fra gli eventi di spicco di questo settembre c’è anche l’inaugurazione del nuovo club Virgin Active Milano Bocconi, il primo nella Milano post Covid. Virgin Active, l’iconico brand che raggruppa la numerosa community di appassionati di fitness, con questo nuova apertura, porta a 13 i suoi club milanesi. “La nuova apertura ha una valenza simbolica in una città che esce della crisi e dai ripetuti lockdown con un forte desiderio di ripartire. Una scommessa che in pochi giorni ha già fatto realizzare un grande numero di iscritti, grazie alle preiscrizioni iniziate durante l’estate”, spiega Virgin Active. 

Il Club Virgin Active Milano Bocconi sorge all’interno del Bocconi Sport Center, in Viale Toscana 30, nella zona più internazionale della città, e si sviluppa su una superficie di circa 3.000 mq, offrendo esperienze di allenamento, i migliori professionisti del settore, attrezzature all’avanguardia e quanto di meglio in ambito sport e wellness il brand propone ai clienti. Una Gym Floor, l’area Grid Training, uno Studio Active, l’area CrossActive, lo Studio Boxing, lo Studio Yoga e Pilates, lo Studio Reformer Pilates, lo Studio Cycle, e ancora una Zona Relax con idromassaggio e sauna, bagno turco e mediterraneo e un esclusivo Running track indoor da 160 mt realizzato in partnership con adidas. Sono solo alcuni dei servizi che Virgin Active metterà a disposizione nel suo 13° villaggio fitness milanese, il 37° in Italia.  

Oltre agli aspetti sociali e di costume che l’apertura di un nuovo punto di riferimento per i milanesi patiti del fitness implica, il nuovo tempio firmato Virgin Active assume – in questo particolare momento storico – altri importanti aspetti grazie al significativo indotto economico dato da nuovi posti di lavoro creati. Com’è nello stile di Virgin Active, il nuovo club aprirà le porte permettendo a chiunque lo vorrà, di visitare la struttura nel weekend di sabato 18 e domenica 19 settembre, e sarà ufficialmente aperto al pubblico da lunedì 20 settembre. “Con l’inaugurazione di un nuovo villaggio fitness milanese, intendiamo dare un contributo alla città con un messaggio anche simbolico per quanti in questo particolare periodo, sentono l’esigenza di riacquistare fiducia e necessitano di una narrazione positiva e concreta”, commenta Luca Valotta, Presidente e Direttore Generale di Virgin Active Europe. “Il nuovo club è anche una dedica ai nostri clienti che non hanno mai smesso di far sentire la forza della loro passione, come provano i risultati dati da circa 20 milioni di interazioni con i nostri workout digitali, durante i mesi di chiusura dei club”. Conclude Valotta: “Abbiamo scelto di realizzare un nostro club in un contesto come il Bocconi Sport Center perché è un concetto innovativo in Italia e riassume quegli aspetti propri dei campus internazionali, e cioè cultura legata a benessere e sport, che da sempre sosteniamo. Ma voglio ricordare che il nuovo Club è aperto a tutta la città”. Durante il periodo Covid sarà consentita una capienza di 330 clienti contemporaneamente, per un allenamento in tutta sicurezza. 

Fonte: AdnKronos

Antonio Alizzi

Giornalista professionista dal 13 giugno del 2012. Dal 2002 al 2006 ho lavorato con "La Provincia Cosentina", curando le pagine del calcio dilettantistico. Nel 2006 passo al quotidiano regionale "Calabria Ora", successivamente "L'Ora della Calabria", in servizio presso la redazione sportiva. Mi sono occupato del Cosenza calcio e delle notizie di calciomercato. Nel 2014, inizio l'avventura professionale con il quotidiano nazionale "Cronache del Garantista", scrivendo di cronaca giudiziaria. Ora collaboro con Cosenza Channel, Famiglia Cristiana e Maria con Te.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina