Dal MondoDall' Italia

Terza dose vaccino Covid almeno a 28 giorni dall’ultima

Terza dose del vaccino Covid verrà somministrata almeno dopo 28 giorni dall’ultima. Si partirà dai trapiantati e dagli immunodepressi. Per altre categorie come sanitari e soggetti fragili saranno definiti i target, si legge sulla circolare, firmata dal direttore generale Prevenzione Giovanni Rezza, “fermo restando la priorità del raggiungimento di un’elevata copertura vaccinale con il completamento dei cicli attualmente autorizzati”. E’ confermato che le terze dosi riguarderanno i vaccini a mRna. “La dose ‘booster'”, invece, “va somministrata dopo almeno sei mesi dall’ultima dose”. 

Con la circolare il ministero della Salute dà le indicazioni preliminari sulle modalità di somministrazione di “dosi addizionali” e “booster”, spiegando la differenza fra i due concetti e ribadendo che “al momento, in base alle indicazioni del Cts, si considera prioritaria la somministrazione della dose addizionale nei soggetti trapiantati e immunocompromessi”.  

Fonte: AdnKronos

Domenico Ritorto

Ha lavorato presso Calabria Ora fino al 2012, successivamente presso le Cronache del Garantista nell'anno 2014

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina