martedì,Giugno 28 2022

Perugia-Cosenza: le probabili formazioni e dove vederla in tv e sul web

Perugia-Cosenza metterà di fronte due squadre che vogliono confrontarsi e strappare certezze al campionato. I padroni di casa, dopo il buon esordio, provengono dal ko immeritato di Ascoli e dal pareggio di Frosinone. A prescindere da qualche punto in meno in classifica, attraversano un momento di forma positivo. I Lupi, invece, hanno entusiasmato contro il

Perugia-Cosenza: le probabili formazioni e dove vederla in tv e sul web

Perugia-Cosenza metterà di fronte due squadre che vogliono confrontarsi e strappare certezze al campionato. I padroni di casa, dopo il buon esordio, provengono dal ko immeritato di Ascoli e dal pareggio di Frosinone. A prescindere da qualche punto in meno in classifica, attraversano un momento di forma positivo. I Lupi, invece, hanno entusiasmato contro il Vicenza e vogliono viaggiare col vento in poppa.

Perugia-Cosenza, le scelte di formazione

Zaffaroni in conferenza stampa ha parlato di alcuni elementi che non saranno della partita. Di certo non verranno convocati Del Favero, Djavan Anderson, Panico e Bittante. A rischio anche le posizioni dei baby Sueva e Florenzi. A prescindere da loro e al netto di sorprese particolari, tutti hanno possibilità di figurare nell’elenco. In porta giocherà Vigorito, a sua protezione prenderà forma il 3-5-2, ormai marchio di fabbrica dell’allenatore. Tiritiello,Rigione e Vaisanen. Il terzetto, grazie alla bella prestazione di domenica è in vantaggio su tutti gli altri. A centrocampo non c’è spazio per gli esperimenti, ecco allora che Situm agirà a destra e Sy sull’out mancino. In mezzo regia affidata a Palmiero, con Carraro interno destro e Boultam (più di Eyango e Vallocchia) a completare il pacchetto. In attacco spazio al tandem Caso-Gori, nella ripresa spazio a Millico e Pandolfi se il caso lo richiederà.

L’undici di Alvini

Il tecnico Alvini, dal canto suo, per Perugia-Cosenza non potrà fare affidamento su Dell’Orco infortunato. Dovrebbe confermare il 3-4-1-2 con cui ha fatto esprimere la sua compagine nelle ultime apparizioni. Tra i pali largo a Chichizola. In difesa Sgarbi favorito su Curado con Rosi e Angella a completare il pacchetto. A centrocampo Falzerano e Lisi sugli esterni, Burrai e Segre in mezzo. Kouan sarà il trequartista alle spalle della coppia Murano-Carretta che vanta un bell’affiatamento. Occhio però: Matos e De Luca scalpitano.

Dove vedere Perugia-Cosenza in tv e sul web in streaming

Perugia-Cosenza è in programma sabato alle 14:00 allo stadio “Curi” di Perugia. Si potrà vedere su tre diverse piattaforme. Sul satellite c’è da registrare il ritorno di Sky (match visibili tramite i canali Sport e Calcio), ma anche su NOW TV. In streaming c’è ancora Dazn, che già negli ultimi tre anni aveva trasmesso la Serie B in esclusiva. La grande novità riguarda l’esordio di Helbiz Media, che trasmetterà il campionato di Serie B sulla sua app con un cashback sugli abbonamenti da utilizzare per la micromobilità.

Le probabili formazioni

PERUGIA (3-4-1-2): Chichizola; Rosi, Angella, Sgarbi; Falzerano, Burrai, Segre, Lisi; Kouan; Carretta, Murano. A disp.: Fulignati, Moro, Zanandrea, Ghion, Curado, Vanbaleghem, Santoro, Ferrarini, Murgia, Matos, Bianchimano, De Luca. All.: Alvini
COSENZA (3-5-2): Vigorito; Tiritiello, Rigione, Vaisanen; Situm, Carraro, Palmiero, Boultam, Sy; Gori, Caso. A disp.: Saracco, Corsi, Minelli, Venturi, Pirrello, Vallocchia, Gerbo, Eyango, Millico, Kristofferson, Pandolfi, Sueva. All.: Zaffaroni.
ARBITRO: Miele di Nola