Sostenibilità

Sostenibilità, aperta call Startup For Sustainability del Wmf

Sono aperte le candidature per partecipare alla call Startup For Sustainability organizzata e promossa dal Wmf – We Make Future, con la main sponsorship di Tim, e lanciata dal mainstage del Wmf2021 da Cosmano Lombardo, Ceo di Search On Media Group e ideatore del Wmf, e Carlo Tursi, Ceo Tim Ventures. La call, dedicata a progetti imprenditoriali innovativi a forte impatto sociale, segue le orme della Startup Competition più grande d’Italia, l’iniziativa del Wmf che oggi conta 3.300 startup candidate e riconoscimenti consegnati per un valore complessivo di oltre 2 milioni di euro. 

La fase finale della Competition Startup For Sustainability si terrà nel corso di due appuntamenti del settore digital, il Social Media Strategies e il Search Marketing Connect, entrambi ideati e realizzati, così come il Wmf, da Search On Media Group, in programma dall’1 al 4 dicembre 2021 al Palacongressi di Rimini e online. 

La call si rivolge a startup e imprese composte da singoli o team con progetti e idee innovative capaci di contribuire concretamente al raggiungimento degli SDGs, i Sustainable Development Goals individuati dall’Agenda 2030. Nuove opportunità di business e di networking dunque per giovani imprenditori e progetti che pensano in ottica di sviluppo sostenibile e puntano a ottenere, con il proprio business, un impatto positivo per la società globale. 

Alla chiusura della call, fissata per l’11 novembre prossimo, sei startup selezionate accederanno alla fase finale della competizione e si sfideranno sul palco principale per presentare il proprio pitch e la propria idea di business sostenibile davanti a player di mercato e all’intera platea, presente sia a Rimini che online tramite la piattaforma interattiva ibrida.io. 

Le startup che saliranno sul palco saranno votate dal pubblico, compreso quello in collegamento, e valutate da una giuria composta dai rappresentanti delle più rilevanti realtà dell’ecosistema innovativo, tra cui venture capital, investitori, partner corporate, stakeholder e le più importanti realtà aziendali. 

“Fare imprenditoria significa anzitutto farsi carico di attività che abbiano una ricaduta positiva sulla società: da anni al Wmf parliamo infatti di essere ‘imprenditori della società’ e non di se stessi” spiega Cosmano Lombardo, ideatore del Wmf e Ceo di Search On – Startup For Sustainability nasce dalla volontà di creare opportunità di visibilità e sviluppo per questo tipo di imprenditorialità innovativa e per i giovani che la interpretano, applicando questa visione ai propri progetti in fase di crescita, comprendendo giustamente che il vero futuro del business e dell’innovazione non può prescindere da una sua utilità sociale, prima di tutto”. 

Fonte: AdnKronos

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina