mercoledì,Maggio 18 2022

Il libro di Aldo Presta, mercoledì 7, al Chiostro di San Domenico a Cosenza

Mercoledì 7 ottobre al Chiostro di San Domenico verrà presentato il libro di Aldo Presta “Appunti in attesa di discorsi compiuti – Tra disegni e scritture” edito da Lettera Ventidue. Moderati dalla giornalista Mafalda Meduri, il libro verrà presentato in un dialogo che l’autore terrà con Bruno La Vergata e Mauro Francesco Minervino a partire

Il libro di Aldo Presta, mercoledì 7, al Chiostro di San Domenico a Cosenza

Mercoledì 7 ottobre al Chiostro di San Domenico verrà presentato il libro di Aldo Presta “Appunti in attesa di discorsi compiuti – Tra disegni e scritture” edito da Lettera Ventidue.

Moderati dalla giornalista Mafalda Meduri, il libro verrà presentato in un dialogo che l’autore terrà con Bruno La Vergata e Mauro Francesco Minervino a partire dalle ore 17.

Il libro è una raccolta di disegni. Alcune riflessioni intorno e su di essi e sul disegnare, sulla pagina, su come interpretiamo (i fatti). E sul viaggio che il disegno-pensiero compie tra mano e cervello. E su quello che sta accadendo fuori, su come stiamo cambiando, sulla dissoluzione della vita e delle relazioni così come le abbiamo conosciute fino a un attimo fa.

Un progetto editoriale covato da molto tempo, inseguito lungo una vita fatta di progetti di comunicazione e, dunque, di socialità e interazioni; ma fatta anche da (molte) ritirate strategiche nel rifugio della condizione solitaria, pensierosa ma attiva del disegno. Progetto editoriale che la pandemia e i vari lockdown hanno fatto, con stupore, uscire fuori.

I disegni sono tutti di Aldo Presta, progettista della comunicazione, socio Aiap e che da anni insegna design della comunicazione e grafica all’Accademia Abadir e all’Università della Calabria, dove lavora nell’ufficio identità visiva. presta-lab.it.

Gli scritti e i commenti sono affidati a Luisa Bocchietto, Massimo Celani, Domenico Cersosimo, Michele Costabile, Mariadelaide Cuozzo, Emanuele Fadda, Cinzia Ferrara, Daniele Gambarara, Claudio Gambardella, Mario Piazza, Ida Giulia Presta, Matteo Presta, Marina Simonetti, Aurelia Sole, Giovanni Sole, Marco Tortoioli Ricci, Silvia Vizzardelli e Salvatore Zingale.