sabato,Ottobre 1 2022

Cosenza, la Sinistra torna in Comune. Formisani: «Dedicata a Lucano»

Il medico cosentino, Valerio Formisani entra in consiglio comunale dopo averlo sfiorato nel 2016. «La dedica è per Mimmo Lucano».

Cosenza, la Sinistra torna in Comune. Formisani: «Dedicata a Lucano»

La Sinistra a Palazzo dei Bruzi dopo 10 anni. L’ultimo, tra le fila di Rifondazione Comunista, era stato Francesco Gaudio eletto nel 2006. Nelle due recenti tornate elettorali, invece, la corsa del medico Valerio Formisani si era fermata all’ultima curva e il traguardo era sfumato proprio sul rettilineo finale. Emblematico il caso del 2016 quando i consensi della sua lista non superarono lo sbarramento del 4%, soglia invece ampiamente abbattuta dalle preferenze personali raccolte. Questa volta nessuno scherzo: un posto in Consiglio comunale è suo.

Formisani in Consiglio comunale a Cosenza

Cosenza in Comune” riesce pertanto a completare il gioco di parole con cui ha dato il nome alla lista grazie al 4,03% ottenuto. Il suo candidato a sindaco questa mattina ha espresso gioia e soddisfazione del risultato ottenuto. «Grazie alla mia famiglia e a quella di origine e se mi permettete dedico questa vittoria a Mimmo Lucano – dice Formisani -. Finora abbiamo solo scherzato! Ora comincia un lavoro grande, difficile e di rilievo. Portare la Sinistra in Comune è stato un lavoro di squadra veramente notevole e di portata storica per questa città. Ora dobbiamo mettere da parte le incomprensioni (non senza un chiarimento) e andare avanti. Non è il tempo di fare commenti, ma solo uno nunsimututtiistessi (non siamo tutti gli stessi, ndr)! Vi ringrazio a nome di “Cosenza in Comune” tutti, perché ci avete fatto sentire in compagnia, Hasta siempre!».

Articoli correlati