martedì,Agosto 9 2022

Cosenza-Frosinone: le probabili formazioni e dove vederla in tv e sul web

Cosenza-Frosinone si presenta come una partita che riguarda la zona playoff. Se per i padroni di casa si tratta di un’assoluta sorpresa, per gli ospiti l’attuale bottino di punti è riduttivo rispetto alle previsioni. Entrambe le compagini provengono da una sconfitta e vogliono rifarsi regalando una gioia ai propri sostenitori. Cosenza-Frosinone, le scelte di formazione

Cosenza-Frosinone: le probabili formazioni e dove vederla in tv e sul web

Cosenza-Frosinone si presenta come una partita che riguarda la zona playoff. Se per i padroni di casa si tratta di un’assoluta sorpresa, per gli ospiti l’attuale bottino di punti è riduttivo rispetto alle previsioni. Entrambe le compagini provengono da una sconfitta e vogliono rifarsi regalando una gioia ai propri sostenitori.

Cosenza-Frosinone, le scelte di formazione

Per Marco Zaffaroni gli unici indisponibili sono Del Favero, Vaisanen, Pandolfi e Millico. Il tecnico ieri pomeriggio ha iniziato a pensare di poter convocare Mauro Vigorito. Il portiere sta meglio ed ha intenzione di fare l’impossibile per esserci. Solo nel pomeriggio dopo la rifinitura, tuttavia, saranno sciolte le riserve. Davanti a lui spazio a Tiritiello, Rigione e Pirrello che in vantaggio nel ballottaggio con Venturi e Minelli. A destra posto sicuro per Situm, mentre a sinistra Sy dovrebbe spuntarla su Corsi. Sia Bittante che Anderson inizieranno dalla panchina. In mezzo al campo Palmiero e Carraro dal 1′, cosa che dovrebbe fare anche Boultam resistendo agli assalti di Gerbo. In attacco torna la coppia Gori-Caso.

L’undici di Grosso

Fabio Grosso, per Cosenza-Frosinone, ha portato con se venticinque calciatori tra i quali anche Szymisnki seppure non al meglio. A casa sono rimasti gli infortunati Brighenti e Kremenovic e, come noto, non c’è Iemmello ai margini del progetto tecnico. L’ex Campione del Mondo azzurro ha dubbi legati al modulo, ma alla fine dovrebbe schierarsi con il 4-3-3. Davanti ad uno dei tanti ex, Ravaglia, pronti Zampano, Gatti, proprio Szyminski e Cotali. Il regista sarà Ricci, mentre Rohden e Boloca gli interni. Se tridente sarà, spazio a Garritano e Canotto ai lati di Ciano.

Dove vedere Cosenza-Frosinone in tv e sul web in streaming

Cosenza-Frosinone è in programma domani alle 16:15 allo stadio “San Vito-Gigi Marulla” di cosenza. Si potrà vedere su tre diverse piattaforme. Sul satellite c’è da registrare il ritorno di Sky (match visibili tramite i canali Sport e Calcio), ma anche su NOW TV. In streaming c’è ancora Dazn, che già negli ultimi tre anni aveva trasmesso la Serie B in esclusiva. La grande novità riguarda l’esordio di Helbiz Media, che trasmetterà il campionato di Serie B sulla sua app con un cashback sugli abbonamenti da utilizzare per la micromobilità.

Le probabili formazioni

COSENZA (3-5-2): Vigorito; Tiritiello, Rigione, Pirrello; Situm, Carraro, Palmiero, Boultam, Sy; Gori, Caso. A disp.: Saracco, Matosevic, Bittante, Corsi, Minelli, Venturi, Vallocchia, Djavan Anderson, Gerbo, Eyango, Panico, Kristofferson. All.: Zaffaroni
FROSINONE (4-3-3): Ravaglia; Zampano, Gatti, Szyminski, Cotali; Rohden, Ricci, Boloca; Canotto, Ciano, Garritano. A disp.: De Lucia, Minelli, Casasola, Lulic, Manzari, Zerbin, Cicerelli, Tribuzzi, Maiello, Gori, Charpentier, Novakovich. All.: Grosso
ARBITRO: Fourneau di Roma