domenica,Maggio 22 2022

Cosenza, quando il pubblico conta. Nell’ultimo turno ancora dati super

Un rullo inarrestabile: il tifo del “Marulla” continua impietoso a dare l’assalto a tutte le classifiche della Serie B. Anche in questa giornata, i supporter rossoblù hanno dato prova di attaccamento alla maglia. Cosenza-Frosinone è stata la seconda partita con più pubblico in tutto il campionato cadetto, dietro solamente a Parma-Monza. 5.414 gli spettatori presenti

Cosenza, quando il pubblico conta. Nell’ultimo turno ancora dati super

Un rullo inarrestabile: il tifo del “Marulla” continua impietoso a dare l’assalto a tutte le classifiche della Serie B. Anche in questa giornata, i supporter rossoblù hanno dato prova di attaccamento alla maglia. Cosenza-Frosinone è stata la seconda partita con più pubblico in tutto il campionato cadetto, dietro solamente a Parma-Monza. 5.414 gli spettatori presenti alla gara interna dei Lupi contro i ciociari, terminata 1-1. Un numero che, con la possibile apertura al 100% degli stadi, potrebbe crescere ancora di più. Col podio sempre a un tiro di schioppo.

Cosenza ancora ad un passo dal podio

Stando a quanto riporta Transfermarkt, la media spettatori del Cosenza si attesta ancora al quarto posto (qui i dati vecchi), dietro i 5.983 del Parma, i 5.603 del Frosinone e i 5.159 della Reggina. 5.124, invece, la media portata dai silani, che comunque pagano un primo match interno senza parte della tifoseria sugli spalti. Insomma, fatto salvo il duo di testa che viaggia a cifre astronomiche, la rincorsa al terzo posto attualmente occupato dagli amaranto fa gola un po’ a tutti. Nonostante questo, Gori e compagni hanno capito (e l’hanno dimostrato nelle interviste) che possono far sempre affidamento su uno zoccolo duro di tifoseria invidiabile. La carica dei 5mila. Che, in epoca post Covid, è davvero impressionante.