martedì,Luglio 5 2022

Corigliano Rossano, arrestati un ricercato di nazionalità rumena ed il suo complice

Ieri, nel corso di un servizio di controllo straordinario del territorio svolto a Corigliano Rossano nell’area urbana di Corigliano, eseguito dai militari del Reparto Territoriale di Corigliano Rossano congiuntamente a 4 squadre S.I.O. del 14° Battaglione “Calabria”, di stanza a Vibo Valentia, sono stati arrestati due soggetti di nazionalità rumena, M.D,M. 29enne e S.G. 29enne

Corigliano Rossano, arrestati un ricercato di nazionalità rumena ed il suo complice

Ieri, nel corso di un servizio di controllo straordinario del territorio svolto a Corigliano Rossano nell’area urbana di Corigliano, eseguito dai militari del Reparto Territoriale di Corigliano Rossano congiuntamente a 4 squadre S.I.O. del 14° Battaglione “Calabria”, di stanza a Vibo Valentia, sono stati arrestati due soggetti di nazionalità rumena, M.D,M. 29enne e S.G. 29enne il primo all’atto del controllo da parte dei militari è risultato destinatario di un provvedimento della Corte d Appello di Catanzaro, per il reato di evasione mentre S.G. 29enne è stato successivamente sottoposto a fermo di indiziato di delitto, emesso dalla Procura della. Repubblica di Castrovillari, poiché ritenuto responsabile di un episodio delittuoso consumato a Villapiana all’inizio di questo mese.

In particolare, nel corso della successiva perquisizione domiciliare della dimora dei due arrestati sono stati sequestrati tre televisori di verosimile provenienza furtiva, una targa risultata rubata nonché una pistola a salve senza tappo rosso ed altro materiale anche informatico al vaglio degli investigatori.

Al termine delle formalità di rito, i soggetti fermati sono stati associati alla casa circondariale di Castrovillari, a disposizione della locale Procura della Repubblica di Castrovillari, diretta dal Procuratore della Repubblica Alessandro D’Alessio. Nell’ambito dell’attività preventiva in argomento, finalizzata al contrasto dello spaccio di sostanza stupefacenti ed alla prevenzione dei furti in danno di aziende ed abitazioni private, sono state inoltre sequestrati 17 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana, occultata all’interno di un’abitazione in stato di abbandono; 38 proiettili calibro 22; 1 cartuccia calibro 12 a pallettoni.