sabato,Luglio 20 2024

“Il mio guanto libero”, a Perfidia le guerre intestine e gli equilibri politici degli schieramenti

Anche questa settimana Perfidia torna ad occuparsi della Calabria e della politica calabrese. Antonella Grippo, autrice e conduttrice del seguitissimo format televisivo di LaC Tv, punta dritto i partiti in una puntata dal titolo “Il mio guanto libero”. Sotto la lente d’ingrandimento ci finiranno le guerre interne agli schieramenti, tanto a livello nazionale che locale,

“Il mio guanto libero”, a Perfidia le guerre intestine e gli equilibri politici degli schieramenti

Anche questa settimana Perfidia torna ad occuparsi della Calabria e della politica calabrese. Antonella Grippo, autrice e conduttrice del seguitissimo format televisivo di LaC Tv, punta dritto i partiti in una puntata dal titolo “Il mio guanto libero”. Sotto la lente d’ingrandimento ci finiranno le guerre interne agli schieramenti, tanto a livello nazionale che locale, con un occhio di riguardo alla formazione della giunta che sarà guidata dal presidente Roberto Occhiuto.

Ma non solo. Perché a Perfidia, Franz Caruso (sindaco di Cosenza) e Sergio Abramo (primo cittadino di Catanzaro) spiegheranno le dinamiche che stanno animando le rispettive amministrazioni comunali, alle prese con il rispetto degli equilibri politici, necessari per governare. Insieme a loro ci sarà anche l’avvocatessa leghista Emma Staine (Lega) già candidata della Lega alle elezioni europee del 2019 ed oggi in Fincalabra.  

Inoltre, in collegamento Skype ci sarà anche Francesco Rende, giornalista di LaC News24, che di recente ha vergato di proprio pugno la clamorosa notizia secondo la quale la Commissione Europea ha deciso di interrompere temporaneamente i pagamenti a favore della Regione Calabria a causa di una serie di irregolarità riscontrate nel sistema di gestione e controllo della spesa pubblica.

Insomma, come al solito, tanta carne al fuoco per Antonella Grippo che dà appuntamento a questa sera, mercoledì 27 ottobre, alle 21:30 su LaC Tv (canale 19) e in streaming sul sito web del network.

Articoli correlati