mercoledì,Dicembre 8 2021

Castrovillari, nuove modalità per la campagna vaccinale

A novembre presso l’Ospedale Spoke avvio inoculazione terza dose. Incontro tra il sindaco Lo Polito e il commissario Vincenzo La Regina

Castrovillari, nuove modalità per la campagna vaccinale

Per la continuazione della Campagna vaccinale e l’avvio dell’attività inoculativa della terza dose indirizzata a soggetti fragili, immunodepressi o a chi ha subìto un trapianto di organi nonché indirizzata agli over 80.

E’ stato questo, lunedì 25 ottobre ,il motivo dell’incontro tra il Commissario dell’ASP di Cosenza, Vincenzo La Regina, accompagnato dal direttore del Distretto Sanitario Esaro- Pollino, Francesco Di Leone, e il sindaco di Castrovillari, Domenico Lo Polito, nel palazzo di città del capoluogo del Pollino, presenti i consiglieri Piero Vico e Giuseppe Russo.

Nello stesso è stato comunicato che a novembre le vaccinazioni verranno effettuate di pomeriggio, ogni mercoledì e venerdì, presso l’Ospedale Ferrari di Castrovillari, precisamente, il 3, 5, 10, 12, 17, 19, 24 e 26 come da programmazione del Distretto Sanitario e ulteriori interventi si stanno predisponendo per giungere ad una immunità di comunità.

Durante la discussione sono state trattate pure le modalità con cui affrontare al meglio queste azioni a tutela della salute e da servizio dei cittadini, valutando, logisticamente, anche eventuali nuove opportunità.

“Un’azione – ha dichiarato il primo cittadino – che vogliamo ancora sviluppare in sinergia perseguendo quella dedicazione che ci ha visti in prima linea sin dall’inizio con l’organismo sanitario e più attori volontari per il controllo del virus”.

Articoli correlati