venerdì,Dicembre 2 2022

Unical-Rende, Manna: “Firmato accordo storico”. Ecco di cosa si tratta

di Marcello Manna (sindaco di Rende) – È una firma molto importante quella apposta ieri mattina con il magnifico Rettore Nicola Leone; Comune di Rende e Unical sono riusciti a superare un contenzioso durato troppi anni. Con l’atto di compravendita per l’acquisizione, da parte dell’ateneo, del terreno in cui sorge l’immobile ex CUD la struttura,

Unical-Rende, Manna: “Firmato accordo storico”. Ecco di cosa si tratta

di Marcello Manna (sindaco di Rende) – È una firma molto importante quella apposta ieri mattina con il magnifico Rettore Nicola Leone; Comune di Rende e Unical sono riusciti a superare un contenzioso durato troppi anni. Con l’atto di compravendita per l’acquisizione, da parte dell’ateneo, del terreno in cui sorge l’immobile ex CUD la struttura, che si trova nel cuore della Città di #Rende, sarà destinata a diventare un centro d’innovazione e trasferimento tecnologico.

Si è agito con l’Unical per il bene comune riuscendo a superare tanti piccoli e grandi intoppi burocratici durati più di 15 anni. In questi anni abbiamo curato, in ogni piccolo dettaglio, il rapporto con l’Unical e oggi posso dire che l’Università della Calabria è sempre più dentro il tessuto urbano di un territorio vasto e popoloso. Il risultato conseguito non era affatto scontato e ringrazio le professionalità del Comune di Rende e dell’Unical che hanno lavorato tanto per arrivare a questo accordo che possiamo definire storico.

Articoli correlati