lunedì,Gennaio 17 2022

Festival d’Autunno, prosegue la manifestazione con worshop e concerti

Il Festival d'Autunno di San Donato di Ninea entra nel vivo con una tre giorni dedicata ai workshop, alla musica e alle produzioni originali

Festival d’Autunno, prosegue la manifestazione con worshop e concerti

Entra nel vivo il Festival d’autunno di San Donato di Ninea con una tre giorni dedicata ai workshop, alla musica, alle produzioni originali.

«Siamo nel pieno degli eventi del nostro Festival d’autunno – dice il sindaco Jim Di Giorno – e siamo molto soddisfatti del programma messo in campo che consentirà ai turisti di poter meglio apprezzare il nostro bellissimo centro storico».

Dopo le prime due giornate del 30 e 31 ottobre si entra nel vivo dell’evento con tre giornate: (5, 6, 7 novembre) interamente dedicate alla regina dell’autunno la Castagna.

Venerdì 5 novembre alle 15.00, dopo l’apertura degli stand nel centro storico, si terrà la passeggiata lungo il percorso enogastronomico con il complesso bandistico “Amici della musica” di San Donato di Ninea e l’esibizione per le strade di gruppi folkloristici, cantastorie, gruppi etno-popolare e artisti di strada. Nella stessa giornata alle 16,00 presso la Chiesa Santissima Trinità si terrà il workshop-tavola rotonda dal tema “Il patrimonio culturale e rurale nella valorizzazione delle comunità interne e di montagna e sulla castanicoltura” al quale seguirà lo spettacolo musicale letterario produzione originale del Festival: “Montagne” testo tratto dal libro omonimo (di autori vari: Dacia Maraini, Paolo Rumiz, Maurizio Maggiani, ecc.) a seguire una degustazione nel borgo di prodotti identitari del territorio per poi alle 2,100 nella piazza Federico Artuso si terrà il concerto di musica popolare.

Sabato 6 novembre, dopo l’apertura degli stand alle 10,00 si terrà la passeggiata nel centro storico e nel pomeriggio dalle 16,00 in poi si terranno le esibizioni ludico-ricreativa per bambini. Alle 18,00 presso la Chiesa Santissima Trinità si terrà invece lo spettacolo musicale letterario produzione originale del festival “Mediterraneo”, testo tratto da libro omonimo di Fernand Braudel, mentre alle 21,00, nella piazza Federico Artuso, grande appuntamento di musica con Enzo Avitabile e la sua band.

Domenica 7 novembre, alle 10,00 passeggiata nel percorso enogastronomico con il complesso bandistico “Amici della Musica” di San Donato di Ninea, alle 15,00 ci sarà l’esibizione per le strade di gruppi folkloristici, cantastorie, gruppi etno-popolare, artisti di strada. Alle 16,00 presso la Chiesa Santissima Trinità, si terrà il workshop: L’artigianato di montagna patrimonio culturale immateriale nella valorizzazione delle comunità interne e di Montagna; le vie dell’artigianato identitario,” a seguire alle 17,00 si potrà assistere allo spettacolo musicale letterario produzione originale del festival “Breviario Mediterraneo”, testo tratto da libro omonimo di Predrag Matejevic.

Alle 19.30 nella piazza Federico Artuso si terrà il concerto di musica popolare con Mimmo Cavallaro in trio.

Articoli correlati