mercoledì,Agosto 17 2022

Ex Clinica Tricarico di Belvedere Marittimo, c’è la data dell’asta fallimentare

L'ex Clinica Tricarico è attualmente gestita dall'imprenditore Giorgio Crispino che l'ha presa in fitto nel luglio del 2019. Ora è stata fissata l'asta fallimentare

Ex Clinica Tricarico di Belvedere Marittimo, c’è la data dell’asta fallimentare

E’ stata fissata per il prossimo 9 dicembre alle ore 12,30 l’apertura delle buste delle offerte per l’aggiudicazione della ex Clinica Tricarico di Belvedere Marittimo. L’imponente casa di cura tirrenica infatti, è stata dichiarata fallita già dall’estate del 2018, ma ha continuato la propria attività sotto la gestione dei curatori fallimentari De Martino e Castellano.

Gestione Crispino

Nel luglio del 2019 la prima asta dava la possibilità sia dell’acquisto che del fitto della struttura. Proprio con quest’ultima formula la clinica è finita tra le mani dell’imprenditore Giorgio Crispino che dal febbraio del 2020 ha iniziato la sua triennale gestione dell’azienda cambiandole il nome in “Tirrenia Hospital”. Gestione triennale che cesserebbe in caso di offerte di acquisto da parte di altri.

Base d’asta a 22 milioni di euro

Ora questo nuovo capitolo di una saga interminabile per quella che è senza alcun dubbio una delle più grandi aziende private della nostra terra con quasi 200 dipendenti. Un vero e proprio ospedale più che una clinica privata considerata la vastità della struttura e dei servizi offerti all’utenza. La base d’asta per presentare offerte è stata fissata a 22.037.800,00 euro entro il prossimo 7 dicembre presso il Tribunale di Paola con apertura delle buste fissata per due giorni dopo.

Articoli correlati