sabato,Giugno 25 2022

Castrolibero, forza un posto di blocco e i carabinieri lo inseguono. A casa aveva marijuana e cocaina

Il trentenne aveva cercato di dileguarsi nel traffico cittadino, ma i militari lo hanno raggiunto su viale Cosmai a Cosenza

Castrolibero, forza un posto di blocco e i carabinieri lo inseguono. A casa aveva marijuana e cocaina

Un 33enne di Marano Marchesato, pregiudicato, ha forzato un posto di controllo a Castrolibero ed è stato poi inseguito e fermato dai carabinieri. Il giovane, secondo una prima ricostruzione, era a bordo di una Fiat 500 grigia vecchio tipo, quando non si è fermato al controllo cercando di dileguarsi nel traffico cittadino. I carabinieri lo hanno inseguito e raggiunto a Cosenza su viale Cosmai. Il 30enne è stato portato in caserma a Castrolibero per i controlli del caso.

Una volta bloccato nel territorio di Cosenza e perquisito, è stata estesa, con l’ausilio un’unità cinofila dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Calabria, la perquisizione presso la sua abitazione, dove sono stati rinvenuti e sequestrati 310 grammi di marijuana, 0,75 grammi di cocaina, un bilancino di precisione e materiale utile per il confezionamento. E’ accusato di resistenza a pubblico ufficiale e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Ora si trova ai domiciliari.

Articoli correlati