mercoledì,Dicembre 8 2021

Monza-Cosenza, è già boom di tifosi rossoblù. Settore ospiti quasi esaurito

Nonostante ci sia di mezzo la partita con la Spal, i supporter rossoblù hanno già quasi fatto registrare il sold out per gli spalti loro dedicati al Brianteo

Monza-Cosenza, è già boom di tifosi rossoblù. Settore ospiti quasi esaurito

Sabato, domenica, martedì. Non c’è giorno della settimana che i tifosi del Cosenzanon facciano sentire la loro vicinanza alla compagine di Marco Zaffaroni. Dopo l’invasione di Parma, 1300 tifosi rossoblù al Tardini, i supporter dei Lupi si preparano a vivere un’altra giornata d’amore. A casa Galliani, per l’esattezza. E poco importa che prima ci sia il delicato incontro casalingo contro la Spal. Si va sulla fiducia, perché la sciarpa al collo non si leva più per tutta la settimana. Il settore ospiti del Brianteo, per Monza-Cosenza, tra oggi e domani risulterà già tutto esaurito.

Monza-Cosenza, ancora tanti tifosi al seguito

La prevendita per Monza-Cosenza è partita nei giorni scorsi, ma in molti avevano già prenotato con anticipo il proprio aereo. Sì, perché sta diventando sempre più il mezzo di trasporto preferito dai sostenitori delle squadre di calcio. Specialmente se la distanza da coprire è ampia e il tempo per rientrare in sede poco. Questa mattina a fronte di una disponibilità di 508 biglietti al simbolico prezzo di 6 euro, risultavano venduti 438 tagliandi. Facile immaginare, come avvenuto anche ad Alessandria, che una volta terminata la scorta “ufficiale” qualcuno inizi ad acquistare anche i ticket del settore adiacente. Una cosa è certa: il numero finale, qualsiasi esso sia, risulterà dimezzato in confronto a quello che sarebbe saltato fuori se il giorno della partita fosse stato domenica.