domenica,Gennaio 23 2022

Palù: “Omicron? Le valutazioni le feremo entro due settimane”

Il presidente dell'Aifa: "Abbiamo il sospetto che sia più contagioso e possa infettare soggetti vaccinati"

Palù: “Omicron? Le valutazioni le feremo entro due settimane”

“Le varianti non sono sinonimi di allerta e preoccupazione. C’è bisogno di uno studio accurato in laboratorio. Per valutare quale sarà la risposta dei soggetti vaccinati a questa nuova variante ci vorranno una o due settimane”. Così ha detto in merito alla variante Omicron del Covid-19 il presidente dell’Aifa agenzia italiana del farmaco, Giorgio Palù

“Un virus con tante variazioni insorge dove non si vaccina perché i vaccini selezionano le variazioni: più si vaccina e meno il virus replica”, prosegue.

“Per valutare la risposta dei vaccinati alla variante ci vorranno 1-2 settimane. Con esperimenti di pochi giorni possiamo sapere se gli anticorpi sono in grado di arginare questa variante come penso”, ribadisce. “Non sappiamo se un virus con tutte queste mutazioni sarà più virulento. Abbiamo il sospetto che sia più contagioso e possa infettare soggetti vaccinati. Non sappiamo se il virus possa provocare una malattia più o meno grave, ce lo diranno gli esperimenti in laboratorio”.

fonte: Adnkronos

Articoli correlati