giovedì,Gennaio 27 2022

Quirinale, Letta (PD): “Berlusconi non rientra tra i nostri candidati”

Il leader del Pd: "L'elezione del nuovo capo dello Stato non potrà che essere a larga maggioranza o cade il governo"

Quirinale, Letta (PD): “Berlusconi non rientra tra i nostri candidati”

Il leader del Pd Enrico Letta, ospite a Cartabianca su Rai3, esprime la propria opinione su un possibile successore di Sergio Mattarella come Presidente della Repubblica, ed afferma: “Il Pd non voterebbe Berlusconi al Colle? Non mi sembra ci siano dubbi. Non credo che la candidatura di Berlusconi sia in grado di essere votata dal Pd e nemmeno da una larga maggioranza”. “Ho pronosticato che il presidente o la presidente sia eletto da una larga maggioranza. E anche dall’opposizione. È per il bene del Paese”, ha poi aggiunto.

“Faccio un unico pronostico: l’elezione del nuovo capo dello Stato non potrà che essere a larga maggioranza o cade il governo”, ha detto allora concludendo: “E’ assurdo pensare a candidati di bandiera di uno dei due schieramenti, come lo sarebbe Berlusconi”.

fonte: Adnkronos