domenica,Gennaio 23 2022

Cosenza, fusione tra Amaco e Asmc: c’è il sì della giunta comunale

L'approvazione è arrivata lo scorso 2 dicembre. L'obiettivo è ottimizzare le risorse

Cosenza, fusione tra Amaco e Asmc: c’è il sì della giunta comunale

La giunta di Cosenza ha deliberato la fusione per incorporazione dell’Amaco e della ASMC, società a responsabilità limitata partecipata dalla stessa Amaco al cento percento, costituita nel 2018 per la gestione del trasporto a mezzo di scuolabus degli alunni della città di Cosenza, su affidamento del servizio da parte del Comune. In realtà poi, gli uffici hanno proceduto all’affidamento diretto del servizio ad altri soggetti.

Attualmente la società incaricata è la Centopercento Servizi Srl Unipersonale. Per questo l’amministratore unico di Amaco, Paolo Posteraro, per ottimizzare le risorse e cessare duplicazioni e sovrapposizioni societarie, ha sottoposto al governo cittadino l’incorporazione di ASMC in Amaco. Proposta recepita ed approvata alla unanimità nella seduta dello scorso 2 dicembre.

Articoli correlati