sabato,Maggio 28 2022

Covid, la pillola della Pfizer in Italia forse a gennaio

Lo ha annunciato Guido Rasi: "L'Ema ha dato il via libera, il farmaco sembra molto utile rispetto al Monlupiravir"

Covid, la pillola della Pfizer in Italia forse a gennaio

E’ in arrivo a gennaio in Italia la pillola anti-covid della Pfizer. Lo ha detto Guido Rasi, ex direttore esecutivo Ema e consulente del commissario straordinario per l’emergenza Covid, Figliuolo. “Ci auguriamo ed è auspicabile che arrivi e probabilmente arriverà” a gennaio la pillola antivirale di Pfizer. Così il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, ospite de ‘L’aria che tira’ su La7 ha commentato quanto detto da Rasi. Che poi ha aggiunto: “Dobbiamo fare una riflessione: parliamo di cure e per poterle fare devi prenderti il Covid, io preferisco non prenderlo e oggi l’unica arma che abbiamo è il vaccino”. Arriveranno presto anche in Italia le pillole anti-Covid. “Probabilmente da gennaio” anticipa Guido Rasi. “L’Ema ha dato il via libera, il farmaco della Pfizer sembra molto utile rispetto al Monlupiravir” conclude.

fonte: Adnkronos