martedì,Giugno 28 2022

Salernitana al capolinea? Ecco cosa potrebbe succedere al Cosenza

La possibile esclusione della società granata dalla Serie A apre scenari senza precedenti che potrebbero riguardare da vicino anche il Cosenza.

Salernitana al capolinea? Ecco cosa potrebbe succedere al Cosenza

Dopo il consiglio di Lega di ieri che ha negato alla Salernitana una possibile proroga fino a fine giugno in caso non si riesca a trovare un acquirente della società entro il 31 dicembre, si fa sempre più concreta la possibilità che i granata non finiranno il torneo di Serie A. Ma che cosa potrebbe succedere in questo caso?

Annullate le partite

Se la Salernitana si ritirasse dal campionato, sarebbero ritenute nulle tutte le partite disputate. Infatti, così com’è successo con il Messina F.C. in Serie D, anche nel caso dei granata succederebbe lo stesso. Chi ha giocato con i granata, semmai dovessero davvero essere esclusi dal campionato, vedranno detratti dalla loro classifica i punti ottenuti contro. Ciò modificherebbe soprattutto in coda la situazione. Lo Spezia avrebbe tre punti in meno ed il Cagliari uno. Mentre tirerebbero un sospiro di sollievo Genoa e Venezia: la loro sconfitta contro la Salernitana sarebbe annullata.

Retrocessioni in A e B

Per quel che riguarda le retrocessioni, scenderebbero da 3 a 2 quelle dalla Serie A alla Serie B. Ed in cadetteria, considerando che saranno solo due le squadre provenienti dalla massima serie, verrebbe quasi certamente annullata una retrocessione. L’argomento sicuramente interessa al Cosenza visto che i lupi potrebbero salvarsi con il 17° posto. Ai rossoblù basterebbe riuscire ad arrivare davanti a tre squadre in graduatoria per mantenere la categoria. Anche se non è escluso che, insieme alle ultime due in classifica, per decretare la terza retrocessa, si possa giocare un play-out tra 17^ e 18^ classificata. Certamente una situazione senza precedenti perché a quel punto sarebbe la C ad avere un posto vuoto.

Articoli correlati