venerdì,Maggio 20 2022

Cosenza, valutazioni in corso in attacco. Ecco chi può partire

Se Goretti centrerà gli obiettivi che sta cercando sul calciomercato, a fine mercato potrebbero essere in troppi gli attaccanti. Valutazioni in corso.

Cosenza, valutazioni in corso in attacco. Ecco chi può partire

Tra i tanti nomi che stanno animando il calciomercato del Cosenza ci sono anche quelli di tanti attaccanti. Alla fine del calciomercato, dovrebbero arrivare in rossoblù almeno due elementi utili ad Occhiuzzi per portare a compimento il disegno tattico che ha in mente. Come vi abbiamo detto, una seconda punta (o un trequartista) ed una prima punta, sono tra gli obiettivi di Goretti per il mese di gennaio.

Troppi attaccanti per Occhiuzzi

Assodato che Sueva andrà certamente in prestito, in prima linea restano Gori, Caso, Millico, Pandolfi e Kristoffersen. La situazione degli ultimi due è abbastanza intricata. A meno che il norvegese non sfrutti un cavillo della Fifa che lo porterebbe in campionati quanto meno esotici, sia lui che Pandolfi, avendo già giocato con la loro squadra di provenienza l’estate scorsa, potrebbero al massimo tornare a Salernitana e Turris. Quindi quasi certamente rimarranno a Cosenza entrambi. Restano gli altri tre. Ipotizzare che alla fine del calciomercato il Cosenza abbia 7 calciatori d’attacco per al massimo tre maglie, è forse un po’ troppo. Gori, Caso e Millico sono tutti e tre in prestito. Valutazioni in corso tra Ds ed allenatore, su calciatori molto simili come gli ultimi due, molto probabilmente, ne potrebbero portare uno dei due lontano da Cosenza.

Articoli correlati