domenica,Gennaio 23 2022

Cariati, bollette dell’acqua… sballate. I cittadini protestano e il movimento Le Lampare chiede al Comune di fare chiarezza

Decine di lamentele da parte di utenti che si sono recati agli uffici postali con le richieste di pagamento in mano. E l'amministrazione risponde: è possibile chiedere il ricalcolo, ecco come fare

Cariati, bollette dell’acqua… sballate. I cittadini protestano e il movimento Le Lampare chiede al Comune di fare chiarezza

Bollette… sballate. Diversi i cittadini che a Cariati si soni visti recapitare bollettini per il pagamento delle utenze idriche con cifre, a loro dire, non rispondenti ai reali consumi. A segnalarlo è il movimento Le Lampare Basso Ionio cosentino: «Ci giungono decine di lamentele da parte dei cittadini sulle bollette dell’acqua. Tantissimi si stanno recando agli uffici con i bollettini in mano. I cittadini vogliono pagare le tasse ma pagare il giusto e soprattutto poter usufruire di un indispensabile e vitale servizio!».

All’indice anche la carenza idrica con cui il territorio fa i conti da tempo. Il movimento chiede quindi all’amministrazione comunale di Cariati, per conto di quanti hanno segnalato il problema, «di fare immediatamente chiarezza». E conclude: «Basta disagi, basta speculazione: l’acqua è un diritto!».

La risposta del Comune

Dopo la segnalazione, il Comune di Cariati ha risposto con una comunicazione alla cittadinanza che riportiamo di seguito integralmente:

« A seguito dell’invio del ruolo idrico, sono pervenute alcune segnalazioni da parte di cittadini riferiti ad errori di calcolo delle fatture. A tal proposito si avvisano i cittadini che possono richiedere la verifica e l’eventuale ricalcolo degli importi, rivolgendosi allo sportello sito in Via S. Giovanni n° 48, nei giorni lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:30 oppure tramite l’indirizzo di posta elettronica sotto indicato. Scusandoci dell’inconveniente, si rassicurano i contribuenti che saranno effettuati i dovuti ricalcoli. Previo appuntamento, telefonando al seguente nr 0983-535049, esibendo presso lo sportello la fattura e la foto della lettura con la relativa matricola. Si ricorda inoltre che è possibile rivolgersi ad I.G.E., che esercita tutte le funzioni relative alla gestione dell’Idrico per il Comune di Cariati, per qualsiasi comunicazione relativa alla gestione e aggiornamento della propria posizione, oltre che per informazioni sui pagamenti, e per eventuali atti ricevuti, di accertamento o di rimborso. si ricorda che eventuali richieste di ricalcolo/cessazioni/volture/disdette possono essere presentate: allo sportello I.G.E. sito in Via S. Giovanni n° 48; all’ufficio protocollo dell’Ente; oppure possono essere inviate per e-mail a [email protected]».