mercoledì,Ottobre 5 2022

Rifiuti, a Caloveto differenziata oltre il 70%: il sindaco Mazza ringrazia i cittadini

Il primo cittadino: «Un risultato così importante per un piccolo centro dell’entroterra vale il doppio, perché frutto di una visione condivisa con quanti hanno inteso investire e rimanere nella propria terra di origine»

Rifiuti, a Caloveto differenziata oltre il 70%: il sindaco Mazza ringrazia i cittadini

«Raccolta differenziata, se in meno di 3 anni siamo riusciti a raggiungere dall’iniziale percentuale del 29,90% la soglia del 70,68% lo si deve ad ogni singolo cittadino che ha contribuito a fare di Caloveto un paese virtuoso, attento all’ambiente e alla sua tutela». È quanto dichiara il sindaco Umberto Mazza ringraziando i cittadini per la sensibilità e la collaborazione dimostrate.

«Un risultato così importante – aggiunge il primo cittadino – per un piccolo centro dell’entroterra qual è Caloveto vale il doppio, perché frutto di una visione condivisa con quanti, operatori economici e famiglie, hanno inteso investire e rimanere nella propria terra di origine. Vale ancora di più se si pensa che l’obiettivo raggiunto e che ci si augura di perfezionare ancora meglio, è stato realizzato in un momento difficile come l’emergenza sanitaria che ha investito tutti».

«Il raggiungimento di una percentuale così alta – conclude Mazza – dimostra quell’alto senso di responsabilità ed impegno civico che ci auguriamo possa spingere alle prossime sfide: continuare a differenziare il maggior numero di rifiuti possibili per ridurre al minimo le frazioni da trasferire nelle discariche».