domenica,Maggio 29 2022

La Calabria assume 568 impiegati pubblici con laurea o diploma, anche disabili

Si cercano a vario titolo persone da impiegare in ruoli amministrativi, finanziari, contabili. Posizioni aperte anche per chi è diversamente abile

La Calabria assume 568 impiegati pubblici con laurea o diploma, anche disabili

È un periodo in cui sono stati banditi molti concorsi nella pubblica amministrazione. La Calabria non manca la chiamata, ecco le posizioni ancora aperte per le quali si potrà concorrere fino all’1 febbraio:

Si tratta di 7 concorsi pubblici per l’assunzione a tempo pieno ed indeterminato di 568 diplomati e laureati: 364 posti categoria D e 184 posti categoria C per l’area amministrativa Centri per l’impiego e 20 posti categoria B3 in Regione.

Chi può partecipare e con che titolo

279 laureati potranno fare domanda per ruoli Amministrativi-finanziari. Requisiti: Laurea Triennale o Specialistica indicata sul bando.

177 diplomati potranno fare domanda per i posti da amministrativi contabili.
Requisiti: Diploma di scuola superiore

81 posti per profili vari per il centro per l’impiego.
Requisiti: Laurea (indirizzi vari)

31 posti sono riservati a soggetti disabili.
Requisiti: Diversi profili. Anche per chi ha solo il Diploma.

364 POSTI CATEGORIA D

AREA AMMINISTRATIVA

  • Bando 1: Istruttore direttivo amministrativo/finanziario: n. 279 posti 
  • Bando 2: Riservato a disabili. Istruttore direttivo amministrativo/finanziario: n. 4 posti 
  • Bando 3: Personale per il potenziamento dei centri per l’impiego: n. 29 posti
  • Bando 4: Personale per il potenziamento dei centri per l’impiego: n. 52 posti 

184 POSTI CATEGORIA C

AREA AMMINISTRATIVA

  • Bando 1: Istruttore direttivo amministrativo contabile: n. 177 posti
  • Bando 2: Riservato a disabili. Istruttore direttivo amministrativo contabile: n. 7 posti

20 POSTI CATEGORIA B3

AREA AMMINISTRATIVA

  • Bando 1: Collaboratore professionale Amministrativo: n. 20 posti