domenica,Maggio 29 2022

Covid Cosenza, 174 nuovi contagi e 3 decessi. Positività al 14,58%

Nella nostra regione si contano 1.569 casi di coronavirus su oltre 10mila tamponi effettuati nelle ultime 24 ore. Notevole calo dei ricoverati

Covid Cosenza, 174 nuovi contagi e 3 decessi. Positività al 14,58%

Sono 1.569 i nuovi contagi da coronavirus in Calabria, di cui 174 in provincia di Cosenza. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 10.475 tamponi per un tasso di positività pari al 14,98 per cento. Alto il numero dei guariti: sono 2.291 (di cui 202 in provincia di Cosenza). Dieci invece i decessi: quattro in provincia di Reggio Calabria, tre in provincia di Cosenza, due in provincia di Crotone e uno in provincia di Vibo Valentia. Notevole diminuzione dei ricoveri in area medica: meno 19 su base regionale. Tra questi: -12 in provincia di Reggio Calabria, -4 in provincia di Crotone, -3 in provincia di Catanzaro, -1 in provincia di Vibo Valentia. Un paziente in più in provincia di Cosenza. In Rianimazione, infine, si registra un paziente un positivo in meno.

Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti:

  • Catanzaro: CASI ATTIVI 6.413 (80 in reparto, 12 in terapia intensiva, 6.321 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 15.761 (15.569 guariti, 192 deceduti).
  • Cosenza: CASI ATTIVI 9.967 (135 in reparto, 9 in terapia intensiva, 9.823 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 31.704 (30.907 guariti, 797 deceduti). L’Asp di Cosenza comunica 177 nuovi soggetti positivi di cui 3 fuori regione.
  • Crotone: CASI ATTIVI 2.972 (21 in reparto, 0 in terapia intensiva, 2.951 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 12.122 (11.969 guariti, 153 deceduti).
  • Reggio Calabria: CASI ATTIVI 11.368 (155 in reparto, 12 in terapia intensiva, 11.201 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 51.996 (51.459 guariti, 537 deceduti).
  • Vibo Valentia: CASI ATTIVI 9.421 (18 in reparto, 0 in terapia intensiva, 9.403 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 9.616 (9.479 guariti, 137 deceduti).

Articoli correlati