mercoledì,Giugno 29 2022

Salvini: «E’ il momento di tagliare le tasse, serve pace fiscale»

Il leader della Lega: «Le cartelle esattoriali rischiano di buttare nella disperazione milioni di famiglie e imprese. E non tocchiamo le case»

Salvini: «E’ il momento di tagliare le tasse, serve pace fiscale»

Parlando di tasse, la maggior parte degli italiani darà un’opinione negativa, strettamente connessa alla loro pressione e alla loro quantità. Ce ne sono davvero troppe, e c’è chi – come Salvini – dice che alcune andrebbero tagliate. “Dopo il covid, la guerra, è il momento di tagliare le tasse non di aumentarle sulla casa, sull’affitto o sui risparmi e i titoli di stato”. Così Matteo Salvini, uscendo dalla Cassazione dove ha presentato una proposta di legge di iniziativa popolare sulla maternità surrogata. “Porteremo da Draghi – dice – anche un’idea di pace fiscale, le cartelle esattoriali rischiano di buttare nella disperazione milioni di famiglie e imprese”.

“La maggioranza del governo dice ‘non ipotizziamo aumento di tasse’, il centrodestra è pure maggioranza in Commissione, Letta dovrebbe leggere i documenti che firma, prima di fare polemica”, ha aggiunto dopo il botta e risposta di ieri con il leader dem. “Non è il momento di aumentare le tasse, soprattutto sulla casa”, avverte. “Invito Letta a rispondere nel merito, non a fare polemica”, conclude Salvini.

fonte: Adnkronos

Articoli correlati